SafetyExpo 2018
DALLE AZIENDE
GP d'Italia: CEA festeggia il proprio impegno in pista
fonte: 
CEA Estintori
area: 
Prevenzione incendi
GP d'Italia: CEA festeggia il proprio impegno in pista Di ritorno dall'88° Gran Premio d'Italia di Formula Uno, svoltosi fra il 31 Agosto e il 3 Settembre 2017 all' Autodromo Nazionale di Monza, CEA Estintori ha commentato i festeggiamenti per i propri 50 anni di attività: "Sono state giornate di sorrisi, di strette di mano, di tante persone che si sono congratulate con noi per il nostro impegno nel fare sicurezza, dai visitatori alla stampa che ci ha dedicato tanta attenzione.
È stato un evento che ha richiesto ore e ore di lavoro, un evento in cui i momenti di riposo si sono contati sulle dita di una mano. Un impegno che - chi siamo riuscite a salutare - ha colto restituendocelo con l'evidenziare che questo nostro mettercela tutta, tutti, si respira in ogni momento, ed è palpabile e raro".

E' stata un'edizione, particolarmente significativa quella del Gran Premio di Italia di Formula 1 quest'anno, per CEA Estintori, che celebra 50 anni di storia, dal 1967 al 2017, presentando a Monza in anteprima, presso l'Area Tecnica CEA la pubblicazione che racconta la storia dell'azienda bolognese; oggi un riferimento sicuro per l'antincendio e la sicurezza su tutto il territorio nazionale.

Una passione che nella famiglia Amadesi segna oltre 70 anni di attività già con "Amadesi Rappresentanze Antincendio", fino al 1967: anno in cui nasce in Marchio CEA Estintori, ed è proprio per celebrare questo importante traguardo che è stata realizzata questa pubblicazione, una storia nata in un tempo in bianco e nero, quello in cui l'Italia si risvegliava dalle macerie della seconda guerra mondiale, un racconto narrato da chi ha vissuto e vive CEA, da chi ha avuto il piacere di viverla per alcuni momenti, da giornalisti, medici e piloti, da chi in pista, l'ha conosciuta nella veste di CEA Squadra Corse; da 50 anni dedita allo sport motoristico.
Ed è proprio a Monza che nel 1978 gli uomini CEA "sono diventati Leoni", quando hanno spento il disastroso rogo in partenza che costò la vita a Ronnie Peterson e mesi di inattività a Vittorio Brambilla, una carambola poche centinaia di metri dopo la partenza, dieci vetture out prima di imboccare la variante, la metà delle quali avvolte da una fiammata che in F.1 non aveva precedenti, un riconoscimento da allora diventato l'emblema che tutti oggi conoscono: il leone sui caschi degli uomini in rosso.

Un anniversario importante di una società italiana targata Made in Italy, che nasce in Emilia-Romagna, la terra dei motori, che vede in questa occasione, una particolare congiunzione astrale nel segno del toro: la mitica azienda di Sant'Agata Bolognese, Automobili Lamborghini, ha preparato in occasione di questo anniversario una Lamborghini Huracán Performante con una livrea dedicata a CEA Estintori, attrezzata antincendio, che seguirà prove e gare per tutto il fine settimana.
La Lamborghini Huracán Performante è l'ultimo modello di punta di Lamborghini e vanta prestazioni incredibili: accelera da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e raggiunge una velocità massima superiore a 325 km/h in tutta sicurezza, sicurezza che contraddistingue da 50 anni CEA.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.ceaestintori.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: