APPROFONDIMENTO
Valutazione del rischio chimico: modelli di calcolo e UNI/TR 11707:2018
fonte: 
Rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Valutazione del rischio chimico: modelli di calcolo e UNI/TR 11707:2018 È entrato in vigore il 26 aprile 2018 il Rapporto tecnico UNI/TR 11707:2018 "Determinazione dell'esposizione dei lavoratori agli agenti chimici - Analisi di modelli di calcolo ai fini della valutazione del rischio occupazionale da agenti chimici".
In esso si descrivono quattro modelli di calcolo Al.Pi.Ris.Ch., Stoffenmanager®, Cheope CLP, Linea Guida Federchimica oggetto anche di un articolo della rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro...

Il Rapporto Tecnico UNI/TR 11707:2018

Il rapporto descrive la struttura e le applicazioni pratiche dei seguenti modelli di calcolo Al.Pi.Ris.Ch., Stoffenmanager®, Cheope CLP, Linea Guida Federchimica, utilizzabili per la valutazione del rischio derivante dalla presenza degli agenti chimici negli ambienti di lavoro ai sensi della legislazione vigente.

Il documento, che non intende essere esaustivo di tutti i modelli disponibili per la valutazione del rischio chimico, come tutti i Rapporti Tecnici pubblicati dall'UNI ha finalità esclusivamente informative e si pone l'obiettivo di supportare i datori di lavoro nella scelta di un eventuale modello di calcolo per la stima dell'esposizione occupazionale ad agenti chimici che meglio risponda alle esigenze delle loro realtà lavorative.

Rischio chimico in ambito occupazionale: modelli di calcolo a confronto su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

Il Rapporto e la descrizione del funzionamento dei Modelli di calcolo sono oggetto dell'articolo di Elisabetta Barbassa e Piero La Pegna di INAIL (Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione) "Valutazione del rischio chimico in ambito occupazionale: un aiuto dai modelli di calcolo" su Ambiente&Sicurezza sul lavoro n.4/2018.
Si spiega anche che, già nel Rapporto tecnico vengano descritti i principali parametri su cui è basato l'algoritmo, le caratteristiche e gli utilizzi, facendo anche un confronto tra gli algoritmi con lo scopo di evidenziare sia gli elementi di similitudine che le peculiarità dei singoli modelli, al fine di fornire uno strumento di valutazione comparata.
Il Rapporto tecnico prevede anche una tabella di confronto tra i modelli e in appendice quattro esempi pratici di applicazione degli algoritmi in differenti realtà lavorative.
Nell'articolo si ricorda che la Commissione europea ha pubblicato le "Linee Direttrici pratiche, di carattere non obbligatorio, sulla protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori contro i rischi connessi con gli agenti chimici sul lavoro", attraverso cui è illustrata una metodologia semplificata di valutazione iniziale del rischio per esposizione ad agenti chimici. Federchimica, traendo spunto dal suddetto documento, ha integrato la metodologia proposta dalla Commissione europea, realizzando una Linea Guida Federchimica "La valutazione del rischio chimico secondo il D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.; analisi e commenti" (riservato alle imprese associate a Federchimica), che permette, per uno stesso agente chimico pericoloso, di valutarne solo i rischi dovuti o all'esposizione per via inalatoria o a quella per via cutanea.

Riferimenti bibliografici:
Valutazione del rischio chimico in ambito occupazionale: un aiuto dai modelli di calcolo
Elisabetta Barbassa, Piero La Pegna
INAIL - Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione

Riferimenti normativi:
Norma numero : UNI/TR 11707:2018
Titolo : Determinazione dell'esposizione dei lavoratori agli agenti chimici - Analisi di modelli di calcolo ai fini della valutazione del rischio occupazionale da agenti chimici
Data entrata in vigore : 26 aprile 2018


Conosci la rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro?

Dal 1985 un aggiornamento competente e puntuale per i professionisti della sicurezza.
Ogni anno 11 fascicoli con approfondimenti normativi, tecnici e applicativi delle leggi; risposte pratiche ai dubbi che s'incontrano nella propria professione; aggiornamenti su prodotti e servizi per la prevenzione.
Scopri la rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro
Per abbonarsi alla rivista, compila il modulo da inviare via fax (06 33111043)
La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS)

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: