Norme tecniche per le Costruzioni 2018
DALL'INAIL
INAIL: sancito Accordo per la Sicurezza con Ministero Salute e Regioni
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
INAIL: sancito Accordo per la Sicurezza con Ministero Salute e Regioni Con Determina del presidente INAIL n.451 del 1 dicembre 2015, INAIL sancisce un accordo quadro di collaborazione Inail, Ministero della Salute e Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome




La collaborazione tra Inail, Ministero della Salute e Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome è finalizzata a definire piani ed interventi operativi condivisi a livello centrale, regionale e locale volti a garantire la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
L'accordo, della durata quinquennale, avrà come obiettivo:
• l'individuazione di percorsi prevenzionali basati su obiettivi prioritari comuni e metodologicamente condivisi a livello centrale, regionale e locale, supportati da strategie e azioni evidence based e caratterizzati da interventi sostenibili e misurabili in termini di processo e di risultato;
• lo sviluppo e il consolidamento di Sistemi Informativi/Gestionali e di Sorveglianza tra INAIL, Regioni e Province autonome e la relativa fruibilità delle rispettive banche dati su alcuni temi prioritari;
• il supporto tecnico alla redazione, alla realizzazione dei Piani Nazionali di Prevenzione e dei Piani Nazionali e Regionali di settore da questi derivanti e al monitoraggio dei risultati ottenuti;
metodologie e strumenti destinati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

INAIL, Ministero della Salute, Regioni e Provincie autonome svolgeranno le attività previste dall'Accordo-quadro attraverso un Comitato di Coordinamento paritetico composto da sei rappresentanti, di cui uno in rappresentanza del Ministero della salute, tre in rappresentanza delle Regioni e Province Autonome, due in rappresentanza di INAIL.
Le tre Parti, inoltre, si impegneranno a destinare risorse professionali, tecniche, strumentali ed economiche, nei limiti delle ordinarie disponibilità finanziarie previste a legislazione vigente.

Riferimenti normativi:
Determina del Presidente n. 451 del 1 dicembre 2015
Accordo-quadro di collaborazione Inail/Ministero della Salute/Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: