NORME TECNICHE

Sistemi per il controllo di fumo e calore; aggiornata la parte 2 della UNI EN 12101 sui SENFC

5 maggio 2017
Redazione Banca Dati Sicuromnia

UNI annuncia l'aggiornamento della Parte 2: Evacuatori naturali di fumo e calore della UNI EN 12101 (Sistemi per il controllo di fumo e calore) che entra in vigore dal 28 aprile 2017.
La norma è riportata sulla Banca Dati Sicuromnia e citata all'interno della Rassegna della Normativa Tecnica, riportata sulla rivista Antincendio e Ambiente & Sicurezza sul Lavoro.

La UNI EN 12101:2 si applica agli evacuatori naturali di fumo e calore (SENFC) come componenti in sistemi per il controllo di fumo e calore. La norma specifica i requisiti e indica metodi di prova per evacuatori naturali di fumo e calore destinati all'installazione negli edifici come componenti in sistemi per il controllo di fumo e calore.

Ricordiamo che il 14 ottobre 2015 è entrata in vigore la Parte 3 della medesima norma, sulle Specifiche per gli evacuatori forzati di fumo e calore.
Sempre in materia di Sistemi per il controllo di fumo e calore, dal 16 marzo 2017 sono in vigore le nuove parti 1 e 2 della UNI 9494 rispettivamente sulla Progettazione e installazione dei Sistemi di Evacuazione Naturale di Fumo e Calore (SENFC)e sulla la Progettazione e installazione Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e Calore.

Riferimenti normativi:
Norma numero: UNI EN 12101-2:2017
Titolo: Sistemi per il controllo di fumo e calore - Parte 2: Evacuatori naturali di fumo e calore
Commissioni Tecniche: [Protezione attiva contro gli incendi] [Sistemi per il controllo di fumo e calore]
Data entrata in vigore: 28 aprile 2017



Per maggiori informazioni  
consulta il sito store.uni.com 

Potrebbe interessarti anche

Sistemi di controllo fumo e calore: in vigore la Parte 3 della UNI EN 12101:2015
Sistemi di controllo fumo e calore: progetti UNI in inchiesta pubblica finale