Norme tecniche per le Costruzioni 2018
INCENTIVI
Diagnosi energetiche e Sistemi ISO 50001: 15 milioni a disposizione
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Edilizia
Diagnosi energetiche e Sistemi ISO 50001: 15 milioni a disposizione C'è tempo fino al 15 ottobre per presentare i programmi oggetto di finanziamento da parte del Bando del Mise dello scorso 4 agosto (in allegato), che intende favorire il cofinanziamento di nuovi programmi volti ad incentivare gli audit energetici nelle PMI o l'adozione di sistemi di gestione dell'energia conformi alle norme ISO 50001.

A disposizione ci sono 15 milioni di euro previsti dal Bando 2016 (ma l'iniziativa verrà replicata con analoghe risorse fino al 2020) a disposizione delle Regioni e Province autonome. Lo stanziamento via Avviso pubblico era previsto ) nell'articolo 8, comma 9 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n.102 che attua nel nostro Paese la Dir. 2012/27 in materia di efficienza energetica (e che è stato recentemente modificato dal decreto legislativo 18 luglio 2016 n.141 (vedi il nostro aggiornamento sul decreto).
L'Avviso pubblico è stato annunciato dal Ministero sulla Gazzetta Ufficiale e poi pubblicato sul sito del MISE. All'articolo 3 si dettagliano le caratteristiche dei programmi di sostegno delle diagnosi energetiche nelle PMI, mentre all'articolo 4 viene riportata la ripartizione territoriale delle risorse, proporzionale al numero di PMI presenti.
Il Ministero dello sviluppo economico, con il supporto di ENEA, entro il 15 novembre 2016 valuterà i programmi, in base ai criteri di cui agli articoli 3 e 4 e, laddove non sussistano motivi ostativi, stipulerà apposita convenzione (regolata all'art.5) con la Regione o la Provincia Autonoma interessata all'attuazione del programma stesso, informandone il Ministero dell'Ambiente.

Riferimenti normativi:
MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO COMUNICATO
Avviso pubblico per il cofinanziamento di programmi presentati dalle Regioni e finalizzati a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (PMI) o l'adozione, nelle stesse, di sistemi di gestione dell'energia conformi alle norme ISO 50001, ai sensi dell'articolo 8, comma 9 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102.
(GU Serie Generale n.190 del 16-8-2016)

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.sviluppoeconomico.gov.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: