fbpx

Attività culturali, sportive e ricreative, aumentano le CAPIENZE: in Gazzetta il Decreto

1007 0

In Gazzetta ufficiale il DecretoCAPIENZE“, DECRETO-LEGGE 8 ottobre 2021, n. 139 che introduce disposizioni urgenti per l’accesso alle attività culturali, sportive e ricreative, nonché per l’organizzazione di pubbliche amministrazioni e in materia di protezione dei dati personali.

In vigore dal 9 ottobre 2021 aumenta la capienza nel settore spettacoli e cultura, musei e sport e per le discoteche.

Ecco come cambia la capienza consentita.

Qual è la capienza per teatri, cinema e concerti dall’11 ottobre?

La capienza consentita è del 100% di quella massima autorizzata sia all’aperto che al chiuso.

La modifica riguarda il DL Riaperture n.52/2021 (art.5 nuovo comma 1)

Si fa riferimento a spettacoli aperti al pubblico in zona bianca, in

  • sale teatrali,
  • sale da concerto,
  • sale cinematografiche,
  • locali di intrattenimento e musica dal vivo
  • e in altri locali o spazi anche all’aperto.

L’accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19.

Musei e DL Capienze, cosa cambia?

Nelle strutture museali è stata eliminata la distanza interpersonale di un metro.

(Soppressione del riferimento nell’art. 5 bis del DL Riaperture)

Sport: capienza al 75%

Per il pubblico a eventi e competizioni sportive, la capienza consentita

  • non può essere superiore al 75% di quella massima autorizzata all’aperto e
  • non può essere superiore al 60% di quella massima autorizzata al chiuso.

(Sostituito il comma 2 dell’art. 5 del DL Riaperture)

Discoteche

Nelle sale da ballo, discoteche e locali assimilati

  • non può essere superiore al 75% di quella massima autorizzata all’aperto
  • non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata al chiuso.

Nei locali al chiuso deve essere garantita la presenza di impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria.

(introdotto il comma 1 bis all’art.5 del DL Riaperture)

Sanzioni per operatori settore spettacolo, rischio chiusura

In caso di violazione delle regole su capienza e green pass nei settori di spettacoli, eventi sportivi e discoteche, la chiusura si applica dalla seconda violazione.

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it