fbpx

Cantiere Recovery: i lavori del Gruppo “Rete Professioni Tecniche”

360 0
Sono a buon punto i lavori del “Cantiere Recovery“, il Gruppo istituito dalla Rete Professioni Tecniche che ha il compito di elaborare proposte operative per accedere ai fondi del Recovery Fund che vadano nella direzione delle priorità individuate dalla UE.

Con il Recovery Fund, il fondo per rilanciare l’economia degli Stati Membri travolti dalla crisi economica causata al Covid-19, L’Unione Europea mette sul piatto un’occasione unica al nostro Paese che dovrà proporre un pacchetto di progetti credibili.

A questo proposito, la Rete Professioni Tecniche ha istituito il Gruppo di Lavoro “Cantiere Recovery” che avanzerà presto progetti concreti. Il Gruppo di lavoro avrà infatti il compito di presentare alcune proposte in linea con le priorità dell’Unione Europea. Tra queste ricordiamo l’uso delle tecnologie pulite e l’efficientamento energetico degli edifici, diffusione della banda larga, digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, adeguamento del sistema formativo alle nuove competenze digitali.

I quattro incontri svolti dal “Cantiere Recovery” hanno portato alla stesura di un documento – su cui si continua a lavorare- che a breve sarà presentato al Governo.

Il Gruppo di Lavoro della RPT è coordinato da Gianni Massa (Consiglio Nazionale Ingegneri).
I componenti sono: Diego Zoppi (Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori), Antonio Mario Acquaviva, Paolo Biscaro e Pietro Lucchesi (Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati); Renato Presilla (Federazione Nazionale Ordini Chimici e Fisici); Stefano Colantoni (Consiglio Nazionale Periti Industriali e Periti Industriali Laureati); Marcella Cipriani e Gianluca Buemi (Consiglio Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali); Francesco Violo e Filippo Cappotto (Consiglio Nazionale Geologi), Marco Cherubino Orsini (Consiglio Nazionale Periti Agrari e Periti Agrari Laureati).

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore