fbpx

Da SNPA le nuove Linee guida sulla classificazione dei rifiuti

982 0

Il Ministero della transizione ecologica con decreto direttoriale n. 47 del 9 agosto 2021 ha approvato le “Linee guida sulla classificazione dei rifiuti” di SNPA approvate con delibera del 18 maggio 2021 del Consiglio del sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, in attuazione dell’art. 184, comma 5, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

Linee guida SNPA sulla classificazione dei rifiuti: quali novità?

Le Linee guida redatte dal SNPA riguardano la corretta attribuzione dei Codici dei rifiuti ad opera del produttore, e delle caratteristiche di pericolo dei medesimi.

Il testo delle nuove Linee guida SNPA sulla classificazione dei rifiuti costituisce un aggiornamento delle Linee guida SNPA 2020, già approvate con Delibera n. 24/2020: a quelle è stato aggiunto -al Capitolo 3- il sotto-paragrafo “3.5.9 – Rifiuti prodotti dal trattamento meccanico/meccanico-biologico dei rifiuti urbani indifferenziati” per omogeneizzarne la classificazione.

Linea Guida SNPA sulla classificazione dei rifiuti: cosa contiene e finalità

L’obiettivo delle linee guida è di fornire criteri tecnici omogenei per l’espletamento della procedura di classificazione dei rifiuti.

La Linea guida:

  • individua i principali riferimenti normativi e linee guida tecniche di settore
  • illustra un approccio metodologico basato su schemi procedurali per fasi, utile ai fini dell’individuazione del codice e per la valutazione della pericolosità
  • fornisce la versione commentata dell’elenco europeo dei rifiuti
  • riporta esempi di classificazione di specifiche tipologie di rifiuti ed individua criteri metodologici di valutazione delle singole caratteristiche di pericolo e degli inquinanti organici persistenti (definizioni e limiti normativi, analisi delle procedure di verifica delle singole caratteristiche di pericolo e individuazione di possibili approcci metodologici con schemi decisionali).

Aggiornati con Istituto Informa sulla classificazione dei rifiuti

L’Istituto Informa organizza sul complesso argomento della classificazione dei rifiuti, il corso IN VIDEOCONFERENZA:
“La corretta classificazione e l’esaustiva caratterizzazione del rifiuto”
16 novembre 2021

Il corso intende fornire tutte le risposte ed i chiarimenti sul vasto mondo dei rifiuti, con particolare riferimento alla corretta classificazione dei rifiuti e all’esaustiva caratterizzazione degli stessi.

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it