hotel_alberghi

Attività ricettive turistico-alberghiere: la regola tecnica RTV V.5 (D.M. 9 agosto 2016)

2376 0

Con decreto 9 agosto, il Ministero dell’Interno ha approvato la nuova Regola tecnica per le attività ricettive turistico – alberghiere e studentati, alloggi turistici, ostelli, bed and breakfast, dormitori e case per ferie.
Il Decreto entrerà in vigore il trentesimo giorno dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale (avvenuta sulla GU n.196 del 23-8-2016) e pertanto dal 23 settembre 2016.

La RTV V.5 – antincendio per le strutture ricettive

La regola (art.2) si applica alle attività di cui all’allegato I del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, ivi individuate con il numero 66, esistenti alla data di entrata in vigore del DM 9/8/2016, ovvero per quelle di nuova realizzazione, ad esclusione delle strutture turistico – ricettive nell’aria aperta e dei rifugi alpini regolate dal Decreto 2 luglio 2019.
Il decreto indica che la Regola si può applicare in alternativa alle specifiche norme tecniche di prevenzione incendi (emanate con DM 9/4/1994, DM 6/10/2003 e con DM 14/72015).

Viene di conseguenza modificata la RTO Antincendio (o “Codice” Antincendio) approvata con DM 3 agosto 2015, aggiungendo all’Allegato 1 – sezione V «Regole tecniche verticali», il capitolo «V.5 – Attività ricettive turistico – alberghiere» che rimanda direttamente all’Allegato 1 del DM 9/8/2016.
Aggiornati nella medesima RTO anche i riferimenti (art.1 del DM 3/8/2015) alle normative specifiche applicabili in alternativa alla nuova Regola tecnica (DM 9/4/1994, DM 6/10/2003 e DM 14/72015) e l’inclusione dell’attività 66 fra quelle previste all’art. 2 (del DM 3/8/2016) e regolate dalla RTO.

Attività ricettive – approfondimenti

Per la progettazione di un’attività ricettiva e per fare il punto sulla normativa applicabile suggeriamo i seguenti articoli tratti dalla rivista Antincendio

Aprile2023Il Codice di Prevenzione Incendi in pratica: caso studio su attività ricettiva – parte 2Giuseppe G. Amaro, Filippo La Placa, Ada Malagnino
Marzo2023Il Codice di Prevenzione Incendi in pratica: caso studio su attività ricettiva – parte 1Giuseppe G. Amaro, Ada Malagnino, Filippo La Placa
Febbraio2023Attività ricettive: Passato! Presente! Futuro? Dalla Legge 406/80 alla RTV 5Giuseppe G. Amaro, Maria G. Cosmai

Attività ricettive: libri e corsi per la progettazione secondo il Codice di prevenzione incendi

Codice di prevenzione incendi. Progettazione ALBERGHI, EPC Editore, luglio 2020, Zoeddu Nicola

Codice di prevenzione incendi. Progettazione ALBERGHI

In questo e-book viene presentato un esempio di un progetto antincendio ai fini della realizzazione di un albergo da 240 posti letto in edificio precedentemente adibito ad uso uffici.

Zoeddu Nicola

E-book

Codice di Prevenzione incendi: libri e corsi

InSic suggerisce i seguenti libri di prevenzione incendi, editi da EPC Editore sul Codice di Prevenzione incendi ed i corsi di formazione organizzati da Istituto Informa sulle evoluzioni normative del Codice.

Codice di prevenzione incendi commentato + Esempi applicativi del Codice di prevenzione incendi, EPC Editore, luglio 2022 e novembre 2020,

Codice di prevenzione incendi commentato + Esempi applicativi del Codice di prevenzione incendi

Libro

Edizione: luglio 2022 e novembre 2020

Pagine: 568 + 640 a colori

Formato: 197×270 mm

Esempi applicativi del Codice di prevenzione incendi + ADDENDA 2022 Le Regole Tecniche Verticali di prevenzione incendi commentate IN OMAGGIO, EPC Editore, novembre 2020 (addenda genn. 2022),

Esempi applicativi del Codice di prevenzione incendi + ADDENDA 2022 Le Regole Tecniche Verticali di prevenzione incendi commentate IN OMAGGIO

Libro

Edizione: novembre 2020 (addenda genn. 2022)

Pagine: 640 a colori + 128

Formato: 197×270 mm

corso di formazione

Analisi del rischio di incendio e Codice di Prevenzione incendi

INFORMA- Roma

D.M. 03/09/2021 (Decreto “Minicodice”) e D.M. 03/08/2015 aggiornato al D.M. 12/04/2019

Valido come corso di Aggiornamento per RSPP, ASPP e Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) 8 Crediti (CFP) CNI.

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore