fbpx
Sorveglianza sanitaria

Interpello n.2/2022 – Sorveglianza sanitaria e obblighi del datore di lavoro

252 0

La Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro risponde ad un nuovo quesito, stavolta in materia di sorveglianza sanitaria e richiama il rispetto dei principali articoli del Testo Unico di Sicurezza.

Obbligo di sorveglianza sanitaria: il quesito della Regione Lazio

Con Interpello n. 2/2022 del 26/10/2022 – la Regione Lazio – Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali propone due domande relativamente all’obbligo di sorveglianza sanitaria:

  • va ricondotto esclusivamente all’interno dell’art.41 (e quindi  gli obblighi a carico del datore di lavoro sono connessi esclusivamente con l’applicazione dei giudizi di idoneità emessi dal medico)
  • oppure il datore di lavoro deve in generale tenere conto delle condizioni dei lavoratori in rapporto alla loro salute e sicurezza e della loro capacità di svolgere compiti specifici, garantendo conseguentemente una sorveglianza sanitaria programmata dal medico competente in funzione dei rischi globalmente valutati?

Interpello n. /2022, il giudizio della Commissione Interpelli

La Commissione ricostruisce tutte le principali disposizioni del Testo Unico di Sicurezza (TUS) in materia di sorveglianza sanitaria e sugli obblighi in capo al datore di lavoro e al medico competente, ma riconduce la sorveglianza sanitaria nel (solo) alveo dell’art.41.

Quando effettuare la Sorveglianza sanitaria? l’art.41 del Testo Unico di Sicurezza

La Commissione riporta alcuni passaggi dell’art.41 in risposta all’interpello. Ricorda come la «Sorveglianza sanitaria sia effettuata dal Medico competente:

  • nei casi previsti dalla normativa vigente, dalle indicazioni fornite dalla Commissione consultiva;
  • qualora il lavoratore ne faccia richiesta e la stessa sia ritenuta dal medico competente correlata ai rischi lavorativi”.

La Commissione sottolinea quindi la distinzione fra

  • visita medica preventiva “intesa a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica”;
  • visita medica periodica “per controllare lo stato di salute dei lavoratori ed esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica e la cui periodicità qualora non prevista dalla relativa normativa, è stabilita una volta all’anno.

Sorveglianza sanitaria: cos’è e quali sono gli obblighi di datore di lavoro, lavoratori e medico competente?

Quali sono gli articoli di riferimento del TUS in materia di Sorveglianza sanitaria? La Commissione Interpelli passa in rassegna tutte le disposizioni che richiamano la sorveglianza sanitaria die lavoratori e gli obblighi di medico competente e datore di lavoro. Li ripercorriamo, di seguito.

  1. Cos’è la Sorveglianza sanitaria?

    In base all’art. 2 comma 1 lettera m) del TUS la “sorveglianza sanitaria” è l’ “insieme degli atti medici, finalizzati alla tutela dello stato di salute e sicurezza dei lavoratori, in relazione all’ambiente di lavoro, ai fattori di rischio professionali e alle modalità di svolgimento dell’attività lavorativa”;

  2. Sorveglianza sanitaria e affidamento dei compiti ai lavoratori: quali sono gli obblighi del datore di lavoro?

    In base all’art. 18 comma 1, lettera c), del TUS il datore di lavoro “nell’affidare i compiti ai lavoratori” ha l’obbligo di
    ·        “tenere conto delle capacità e delle condizioni degli stessi in rapporto alla loro salute e alla sicurezza”;
    ·        “vigilare affinché i lavoratori per i quali vige l’obbligo di sorveglianza sanitaria non siano adibiti alla mansione lavorativa specifica senza il prescritto giudizio di idoneità”(let. bb);
    ·        “aggiornare le misure di prevenzione in relazione ai mutamenti organizzativi e produttivi che hanno rilevanza ai fini della salute e sicurezza del lavoro, o in relazione al grado di evoluzione della tecnica della prevenzione e della protezione” (let. z).

  3. Sorveglianza sanitaria: quali sono gli obblighi dei lavoratori?

    In base all’art. 20 “I lavoratori devono in particolare: (…) i) sottoporsi ai controlli sanitari previsti dal presente decreto legislativo o comunque disposti dal medico competente”.

  4. Sorveglianza sanitaria: obblighi del medico competente

    In base all’art. 18 comma 1, lettera c), del TUS il datore di lavoro “nell’affidare i compiti ai lavoratori” ha l’obbligo di
    ·        “tenere conto delle capacità e delle condizioni degli stessi in rapporto alla loro salute e alla sicurezza”;
    ·        “vigilare affinché i lavoratori per i quali vige l’obbligo di sorveglianza sanitaria non siano adibiti alla mansione lavorativa specifica senza il prescritto giudizio di idoneità”(let. bb);
    ·        “aggiornare le misure di prevenzione in relazione ai mutamenti organizzativi e produttivi che hanno rilevanza ai fini della salute e sicurezza del lavoro, o in relazione al grado di evoluzione della tecnica della prevenzione e della protezione” (let. z).

Medico competente e Sorveglianza sanitaria: libri e corsi di formazione

La sorveglianza sanitaria dei lavoratori, EPC Editore, luglio 2022, Sacco Angelo

La sorveglianza sanitaria dei lavoratori

Sacco Angelo

Libro

Edizione: luglio 2022

Pagine: 352

Formato: 170×240 mm

MEDICINA DEL LAVORO Manuale per le professioni sanitarie, EPC Editore, febbraio 2018 (II ed.), Ciavarella Matteo, De Lorenzo Giuseppe, Sacco Angelo

MEDICINA DEL LAVORO Manuale per le professioni sanitarie

Ciavarella Matteo, De Lorenzo Giuseppe, Sacco Angelo

Libro

Edizione: febbraio 2018 (II ed.)

Pagine: 272

Formato: 150×210 mm

Il know-how del medico competente, EPC Editore, febbraio 2017, Mancini Giovanni, Medaglia Elisa, Rulli Robertino

Il know-how del medico competente

Mancini Giovanni, Medaglia Elisa, Rulli Robertino

Libro

Edizione: febbraio 2017

Pagine: 400

Formato: 170×240 mm

Il ruolo del medico competente ai tempi del Coronavirus, EPC Editore, giugno 2020, Camisa Vincenzo, Di Palma Pasquale, Ferraro Pietro, Zaffina Salvatore

Il ruolo del medico competente ai tempi del Coronavirus

Camisa Vincenzo, Di Palma Pasquale, Ferraro Pietro, Zaffina Salvatore

Libro

Edizione: giugno 2020

Pagine: 224

Formato: 150×210 mm

Il medico competente. Guida pratica alla professione, EPC Editore, gennaio 2020 (II ed.), Sacco Angelo

Il medico competente. Guida pratica alla professione

Sacco Angelo

Libro

Edizione: gennaio 2020 (II ed.)

Pagine: 464

Formato: 150×210 mm

Testo Unico di Salute e Sicurezza: la normativa aggiornata ed il commento degli esperti

Per approfondire sulla normativa del TUS alla luce delle modifiche introdotte dal DL Fiscale suggeriamo i seguenti volumi di EPC Editore

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro <i>pocket</i>, EPC Editore, ristampa aggiornata maggio 2022 (X ed. 1/22),
Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro pocket

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro pocket

Libro
Edizione: ristampa aggiornata maggio 2022 (X ed. 1/22)
Pagine: 708
Formato: 115×165 mm

TUTTO81 il testo unico di salute e sicurezza sul lavoro
Talarico Giuseppe

Libro
Edizione: settembre 2019 (II ed.)
Pagine: 1232
Formato: 170×240 mm

Manuale per l'applicazione del D.Lgs. 81/2008, EPC Editore, settembre 2021 (V ed.), D’Apote Michele, Oleotti Alberto
Manuale per l’applicazione del D.Lgs. 81/2008

Manuale per l’applicazione del D.Lgs. 81/2008
D’Apote Michele, Oleotti Alberto

Libro
Edizione: settembre 2021 (V ed.)
Pagine: 928
Formato: 150×210 mm

formazione videconferenza
  • InSic suggerisce il seguente corso di formazione di Istituto Informa SULLE ULTIME Novità NORMATIVE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA
    Il mondo della sicurezza tra modifiche normative e novità giurisprudenziali
    IN VIDEOCONFERENZA
    Valido come corso di Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Coordinatori sicurezza nei cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)
    con R.Guariniello

Coordinamento editoriale Portale InSic.it – Formatore in salute e sicurezza sul lavoro – Content editor e Social media manager InSic.it

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it