fbpx

Palestre ed uso non scolastico e qualificazione ai fini antincendio

589 0
Un abbonato alla rivista Antincendio chiede ai nostri esperti chiarimenti sull’uso delle palestre scolastiche da parte di associazioni sportive; in questo caso, come qualificare l’attività ai sensi del DPR 151/2011?

Il Quesito

All’interno di molte scuole sono presenti palestre di superficie superiore a 200 mq, che vengono utilizzate oltre che dalla scuola, durante l’orario scolastico, al pomeriggio anche da più associazioni sportive, solo per l’allenamento e non per le competizioni.
La palestra, se rientra nell’attività n.65.1.B secondo il D.P.R. 151/2011, deve essere aggiunta alla attività esistente della Scuola n.67, con richiesta di nuova valutazione progetto e SCIA finale, quindi intestata alla Scuola di competenza e come titolare il Sindaco del Comune? Il collegamento scuola-palestra dovrà quindi avvenire attraverso filtro a prova di fumo, come richiesto dall’art. 2.4 del D.M. 26/08/1992?

Secondo l’Esperto
Le palestre che vengono utilizzate anche da associazioni sportive esterne alle scuole, così come indicato nel quesito, costituiscono certamente un’attività aggiuntiva rispetto a quella ordinaria della scuola stessa e, pertanto, vanno inserite sia nel progetto preventivo che nella SCIA finale, trattandosi comunque di attività per la quale deve essere compiutamente effettuata la valutazione del rischio ed adottate le misure compensative previste dalla normativa vigente.

Vuoi porre un quesito?
Per proporre il vostro quesito, occorre essere abbonati alla Rivista Antincendio o alla Banca Dati Sicuromnia, e scrivere a questo indirizzo:
antincendio@epcperiodici.it

Per saperne di più…SICUROMNIA!

Questo e altri quesiti in materia di sicurezza, ambiente e antincendio, sono disponibili sulla nostra Banca dati Sicuromnia, di cui è possibile richiedere una settimana di accesso gratuito

Per ABBONARSI

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore