In Gazzetta il Collegato Ambientale

901 0

È stato pubblicato in Gazzetta (n.13 del 18-1-2016) dopo il via libera delle Camere, il cd Collegato Ambientale, con Legge 28 dicembre 2015, n. 221, in vigore dal 2 febbraio 2016, che contiene Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali.


Il provvedimento contiene disposizioni eterogenee che toccano diversi aspetti della tutela ambientale: in particolare,
Aree marine, tutela della natura e sviluppo sostenibile (capo I art. 1-7)
• Valutazione di impatto ambientale e sanitario (capo II art. 8-9)
Energia (Capo III – artt. 10-15)
Acquisti verdi (Capo IV – artt.16-22)
Gestione dei rifiuti (capo V e VI – Artt. 23-50)
Bonifiche e danno ambientale (Art. 31, 56 e 78)
Difesa del suolo (Capo VII Artt. 51 – 57)
Risorse idriche e acque reflue (Capo VIII – Artt. 58-63)
Capitale naturale e contabilità ambientale (articolo 67)
Materiali da scavo e di estrazione (art. 28)
Impianti radio e sorgenti sonore (art. 64)
Urbanistica ed espropri (art. 22)

Per la trattazione delle singole voci, rimandiamo al dossier della Camera che esplica le diverse materie.

Riferimenti normativi:
LEGGE 28 dicembre 2015, n. 221
Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali.
(GU Serie Generale n.13 del 18-1-2016)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 02/02/2016

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore