Superbonus 110

SUPERBONUS 110%: Decreto MILLEPROROGHE 2024, proroga al 31 dicembre 2024 e condizioni

19368 0

In questo articolo facciamo il punto sul SUPERBONUS 110%: cos'è e come ottenerlo, la normativa di riferimento e le ultime news circa il rinnovo del Bonus.

  1. Cos’è il Superbonus 110 e la normativa
  2. MILELPROROGHE 2023: Superbonus confermato per lavori asseverati al 31 dicembre 2023 (Dic.2023)
  3. DECRETO UTENTI (DL 104/2023) proroga al 31 dicembre 2023 per il Superbonus
  4. Decreto Aiuti-quater Modifiche al Superbonus: detrazione da 110% al 90% (Agg. 13/01/23)
  5. Decreto Aiuti-bis: introdotto l’art.33 bis sul Superbonus, cosa prevede (Agg. 13/9/22)
  6. Decreto Aiuti: Superbonus per unifamiliari: attestazione del 30%dei lavori entro il 30 settembre 2022
  7. DECRETO ENERGIA (Draghi) 2022: estensione Superbonus all’installazione di sonde geotermiche
  8. Che cos’è il Superbonus 110%?
  9. La normativa del Superbonus 110%
  10. Superbonus 110%: come funziona?
  11. Applicazione del Superbonus 119%: i dati ENEA (Marzo 2022)
  12. Sismabonus e Superbonus: per approfondire

Cos'è il Superbonus 110 e la normativa

Il Superbonus 110% è una misura di incentivazione introdotta dal Decreto Rilancio e poi oggetto di successive modifiche da parte della Legge di Bilancio, dal DL Antifrodi (DL 13/2022) e nel DL Energia 2022, nel Decreto Aiuti (DL 50/2022) e nel DL Aiuti-quater (DL 176/2022 convertito con LEGGE 13 gennaio 2023, n. 6) e nel DECRETO TUTELA UTENTI, DL 104/2023.

Col DECRETO MILLEPROROGHE 2023, annunciato dal Consiglio dei Ministri del 28 dicembre 2023 è stata annunciata una proroga con restrizioni.

Superbonus 110%: ultime notizie

In questa sezione indichiamo gli ultimi aggiornamenti circa la conferma del bonus edilizio.

MILELPROROGHE 2023: Superbonus confermato per lavori asseverati al 31 dicembre 2023 (Dic.2023)

Il DECRETO MILLEPROROGHE 2023 DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2023, n. 215 in vigore dal 31 dicembre 2023 all'art.9 comma 3 contiene, fra l'altro alcune novità per i bonus edilizi ed in particolare sul Superbonus regolato come agevolazione fiscale agli articoli 119, 119-ter e 121 del DECRETO CRESCITA 2020 (il decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n.77). Di seguito quanto riporta il Governo in attesa della pubblicazione in Gazzetta del Decreto.

In relazione ai cantieri avviati nel rispetto dei termini relativi alla normativa sul “Superbonus 110%”, sarà riconosciuto il credito d’imposta per tutti lavori realizzati e asseverati al 31 dicembre 2023; per le opere ancora da effettuare, a partire dal 1° gennaio 2024 si confermano le percentuali previste a legislazione vigente.

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati.

Registrati gratuitamente per continuare a leggere!
Se non hai ancora un account registrati ora

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore