Comuni: un decreto distribuisce 85 milioni per interventi di messa in sicurezza/energia

766 0
Con Decreto interministeriale 31 agosto 2020 si è provveduto alla assegnazione del contributo agli enti locali a copertura della spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, per l’annualità 2020, relativa ad interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio, nonché per investimenti di messa in sicurezza di strade.
Nel Decreto due allegati:
-Allegato 1: con la determinazione degli importi per enti beneficiario
-Allegato 2: la graduatoria dei beneficiari.

QUANTI CONTRIBUTI SONO IN BALLO?
I contributi relativi alle spese di progettazione definitiva ed esecutiva, per gli interventi di opere pubbliche, sono pari ad euro 85.000.000,00 per l’anno 2020 (non si procede ad assegnazione della quota residuale di euro 33.468,32).

QUANTO TEMPO PER L’AFFIDAMENTO?
Ciascun ente beneficiario del contributo, deve affidare la progettazione entro tre mesi decorrenti dalla data di emanazione del decreto. In caso di inosservanza, il contributo è recuperato dal Ministero dell’interno, che provvederà, altresì, a recuperare le quote del contributo non utilizzate per la realizzazione dell’attività progettuale finanziata.

CHI CONTROLLA LA PROGETTAZIONE?
Il monitoraggio delle attività di progettazione e dei relativi adempimenti è effettuato attraverso il sistema di “Monitoraggio delle opere pubbliche” ai sensi del decreto legislativo 29 dicembre 2011, n. 229, dove gli interventi sono classificati come “Sviluppo capacità progettuale”.
Anche il controllo sull’affidamento della progettazione, il cui termine iniziale coincide con la data di perfezionamento del CIG sul sistema dell’Autorità Nazionale Anticorruzione è effettuato tramite il “Monitoraggio delle opere pubbliche” che verifica anche le informazioni sull’avanzamento delle attività di progettazione: un prossimo decreto ministeriale individuerà le modalità per lo svolgimento dei controlli a campione sulle attività di progettazione.

COME SARA’ EROGATO IL CONTRIBUTO?
Il Ministero dell’interno provvederà ad erogare il contributo entro il 15 ottobre 2020, per garantire la corretta imputazione dell’entrata relativa al contributo: un comunicato sul sito internet della Direzione Centrale della Finanza Locale data notizia dell’avvenuto pagamento del contributo.

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore