SIGGI: innovazione per vestire in sicurezza

1138 0
Al rischio sul posto di lavoro Siggi risponde con protezione certificata, garantita da un’attenta selezione dei materiali, un accurato studio stilistico dell’abito, una profonda conoscenza dettata da più di 50 anni di esperienza e dall’affidabilità confermata da rigorosi test sui prodotti. La sicurezza per Siggi è un valore e un impegno. C’è sempre più bisogno di competenza; soprattutto non può mancare in situazioni di rischio, per questo l’azienda oltre a seguire rigorosamente le indicazioni dettate dalla legge per la progettazione e la produzione di DPI, è coinvolta in associazioni (Assosistema, Confindustria, Anmil) e attività che promuovano la cultura della sicurezza dei lavoratori e garantiscano il rispetto delle normative da parte di produttori e distributori.


I giovani innanzitutto, devono crescere più consapevoli, per questo Siggi supporta il concorso PRIMI IN SICUREZZA promosso da ANMIL e indirizzato agli allievi di tutte le scuole d’Italia.
Aderisce inoltre al progetto ABBI CURA DI TE, SEI UN’OPERA D’ARTE by UNIGUM, in cui la sicurezza diventa protagonista delle più note opere d’arte di tutti i tempi.
Infine, da un anno, sostiene il progetto speciale “OCJO, la Sicurezza è di scena”, uno spettacolo itinerante che mira a scuotere le coscienze, ricordando le storie di chi sul lavoro ha lasciato la vita; un evento unico nel suo genere e dal forte impatto emotivo.
E’ con determinazione e convinzione che Siggi ha intrapreso e porta avanti questo percorso per diffondere la cultura della Sicurezza, investendo tutta la propria competenza e serietà per il valore unico che ha la vita di ciascun lavoratore.

Siggi LAB e la ricerca in ambito multiprotettivo
La ricerca in tema di materiali e sviluppo modellistico è il punto di partenza per Siggi, che da sempre si distingue per la qualità e l’affidabilità dei propri prodotti.
Le recenti collezioni Marte e Giove di SIGGI HITECH sono il risultato di questo lavoro approfondito di ricerca e sviluppo: test, prove, studi e verifiche permettono di alzare il livello qualitativo e prestazionale del prodotto finale.
Nel caso dell’abbigliamento protettivo certificato è proprio il tessuto a giocare il ruolo del protagonista ed è questo il punto di partenza di Siggi LAB, il laboratorio di ricerca e sviluppo Siggi che ora ha anche un proprio marchio a sottolineare l’importanza cruciale della ricerca in questo ambito.
La collezione di abbigliamento multiprotettivo GIOVE e la collezione welding MARTE, per la saldatura e le fonti di calore, si caratterizzano appunto per i tessuti dalle altissime prestazioni tecniche., garantite in entrambi i prodotti da un processo brevettato, internazionalmente riconosciuto come uno dei migliori trattamenti ignifughi per il cotone e le mischie di cotone.
Il tessuto dopo essere stato trattato con un particolare composto chimico viene sottoposto ad un sofisticato processo tecnologico per lasciare che le proprietà ritardanti di fiamma si formino nella struttura stessa del tessuto trattato. Quindi il trattamento penetra profondamente nella fibra del tessuto, in modo tale da garantire la protezione per molti cicli di lavaggio.
La linea multipro GIOVE inoltre, grazie al trattamento Multi Risk, garantisce ottimi requisiti di repellenza all’acqua e resistenza alla penetrazione degli acidi, delle sostanze alcaline, dei grassi e dell’olio.
Entrambe le collezioni prevedono una gamma completa di articoli: giubbino, pantalone, salopette e tuta più alcuni giacconi per la linea Multipro.

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore