fbpx

Sistemi water-mist: aggiornata la parte 1 della UNI EN 14972

1719 0

In vigore dal 25 febbraio 2021 la parte 1:2021 della UNI EN 14972 in materia di Progettazione, installazione, controllo e manutenzione delle Installazioni fisse antincendio. La Parte 1 (che era ferma al 2011 con la UNI CEN/TS 14972:2011), ora aggiornata specifica i requisiti e fornisce informazioni sulla progettazione, installazione, controlli e manutenzione di tutti i tipi di sistemi ad acqua nebulizzata (water mist) fissati a terra.

A quali sistemi watermist si applica la UNI EN 14972-1:2021?

Secondo UNI la norma si applica ai sistemi water mist con ugelli automatici e ai sistemi water mist a diluvio forniti da sistemi autonomi ocon gruppo pompa. La norma copre solo le applicazioni e le occupazioni coperte dai protocolli di prova al fuoco della serie EN 14972.

Quali sono gli aspetti non trattati dalla UNI EN 14972-1:2021?

Gli aspetti dell’acqua nebulizzata associati alla protezione contro le esplosioni e / o all’uso all’interno dei veicoli non sono coperti da questa norma. Essa non copre tutti i requisiti legislativi. In alcuni paesi si applicano regole nazionali specifiche che hanno la precedenza su questo documento. UNI consiglia agli utenti di informarsi sull’applicabilità o non applicabilità dalla norma dalle proprie autorità nazionali responsabili.

Serie UNI EN 14972: gli ultimi aggiornamenti

Ricordiamo come nel marzo 2020, altre due parti della UNI EN 14972 sono state aggiornate dalla Protezione attiva contro gli incendi: si tratta della

Norma numero : UNI EN 14972-8:2020
Installazioni fisse antincendio – Sistemi ad acqua nebulizzata – Parte 8: Protocollo di prova per macchinari in involucri superiori a 260 m³ per sistemi ad ugello aperto
Data entrata in vigore : 27 marzo 2020
La norma specifica i requisiti di prova antincendio per i sistemi ad acqua nebulizzata impiegati per la protezione antincendio di macchinari in involucri superiori a 260 m³

Norma numero : UNI EN 14972-9:2020
Installazioni fisse antincendio – Sistemi ad acqua nebulizzata – Parte 9: Protocollo di prova per macchinari in involucri non superiori a 260 m³ per sistemi ad ugello aperto
Data entrata in vigore : 27 marzo 2020
La norma specifica i requisiti di prova antincendio per i sistemi ad acqua nebulizzata impiegati per la protezione antincendio di macchinari in involucri non superiori a 260 m³.

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore