fbpx

Controllo di fumi e calore: superfici bassofondenti e uso come SEFC

823 0
Su Antincendio n.1/2019, l’articolo “Controllo di fumi e calore: le superfici bassofondenti si possono utilizzare come SEFC? di Filippo Cosi intende porre l’attenzione sull’utilizzo di materiali bassofondenti per la realizzazione di aperture di smaltimento ai fini del controllo di fumi e calore, evidenziando le differenze sostanziali con i SEFC (sistemi di evacuazione fumi e calore), mediante riferimenti normativi e modellazioni CFD di incendio.

Nel caso in cui il progetto preveda l’utilizzo di questa tipologia di aperture di smaltimento, il Codice di prevenzione incendi chiede al progettista di dimostrare l’affidabilità dell’apertura nelle condizioni effettive dell’incendio. Pertanto risulta fondamentale l’applicazione della Fire Safety Engineering, al fine di valutare quantitativamente l’efficacia delle soluzioni adottate o anche per scegliere la soluzione migliore tra diverse configurazioni possibili.

La strategia del “Controllo di fumi e calore” (nuova definizione, con significato molto più ampio delle precedenti terminologie come “evacuazione”, “estrazione”, “smaltimento”, “allontanamento”), comprende i più svariati modi e sistemi per attuare una delle principali strategie della sicurezza contro gli incendi.
È contemplata nel capitolo S.8 del Codice di prevenzione incendi.
Il target primario di questa strategia è costituito dalle persone, intese sia come occupanti di una determinata attività che come soccorritori.
È fatto noto che le statistiche riportino come principale causa di decesso (o di infortunio) in caso di incendio proprio i fumi e i gas, le specie tossiche ed asfissianti e la riduzione della percentuale di ossigeno.

Riferimenti bibliografici:
Controllo di fumi e calore:
le superfici bassofondenti si possono utilizzare come SEFC?
Filippo Cosi
Antincendio n.1/2019


Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!

Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)



La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP “Edicola” di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore