I-Tunnel alla Galleria del Gran Sasso

1406 0
Fonte News: Assergi racconta
Video di Antonio Giampaoli
Per il robot antincendio si è conclusa la prima fase di sperimentazione sul campo. L’iTunnel è stato rimosso da sotto la galleria del Gran Sasso, dove era stato installato due anni fa. I lavori di smontaggio si sono svolti durante le ore notturne per evitare di dover chiudere la galleria in pieno giorno e creare disagi ai clienti di A24 e A25.
Ora l’apparecchio verrà smontato pezzo per pezzo e verranno analizzate tutte le sue parti. In questo modo si potrà verificare come si sono comportati i singoli componenti dopo due anni di sperimentazione sotto il Traforo del Gran Sasso dove ha dovuto resistere alle condizioni estreme (calore soprattutto) di due incendi che si sono sviluppati nella galleria proprio nei pressi dell’impianto antincendio.
L’analisi della resistenza dei componenti è un passaggio decisivo e necessario per il processo di di omologazione del robot spegni incendio, che la società costruttrice GSA ha affidato a un istituto universitario nazionale.

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore