Scuole_sicurezza

Antisismica edifici scolastici: rinvio del termine finale di adeguamento

1719 0

Con DECRETO 15 marzo 2023 il MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E DEL MERITO differisce il termine di conclusione degli interventi di adeguamento degli edifici scolastici alla normativa antisismica a condizione che per gli stessi sia stato rispettato il termine di aggiudicazione individuato dagli originari decreti autorizzativi e dai successivi decreti di proroga.

Adeguamento antisismico: il termine di conclusione lavori

Scuola_aula_banchi

Il termine di conclusione lavori era stato originariamente individuato dai decreti del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 23 dicembre 2015, n. 943, 30 gennaio 2017, n. 43 (successivamente modificato con il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 19 luglio 2019, n. 677), 29 dicembre 2017, n. 1048 (successivamente prorogato con direttore generale 30 luglio 2021, n. 218) e 30 aprile 2019, n. 392, 9 ottobre 2019, n. 847 e 13 marzo 2020, n. 179.

La proroga all’adeguamento antisismico per gli interventi delle Annualità I, II e 2018-2021

La proroga prevista dal DECRETO 15 marzo 2023 sposta (art.1) il termine ultimo di adeguamento degli edifici scolastici alla normativa antisismica

  • al 25 settembre 2022 per gli interventi autorizzati con decreti del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 23 dicembre 2015, n. 943 e 30 gennaio 2017, n. 43 – Annualità I;
  • al 30 dicembre 2022 per gli interventi autorizzati con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 29 dicembre 2017, n. 1048 – Annualità II;
  • al 31 marzo 2024 per gli interventi autorizzati con decreti del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 30 aprile 2019, n. 392, 9 ottobre 2019, n. 847 e 13 marzo 2020, n. 179 – piani 2018-2021.

Adeguamento sismico degli edifici scolastici: la normativa di riferimento

I decreti citati prevedevano le risorse per gli interventi di adeguamento antisismico per le scuole:

Scuole illuminazione
  • Il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 23 dicembre 2015, n. 943, approvava gli interventi rientranti nella programmazione 2014-2015, così come individuati dalle singole regioni (Annualità I);
  • il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 30 gennaio 2017, n. 43, autorizzava ulteriori interventi sempre a valere sulla programmazione 2014-2015;
  • Il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 29 dicembre 2017, n. 1048, ha individuato gli enti locali beneficiari e definito le modalità di rendicontazione e monitoraggio;
  • Il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 30 aprile 2019, n. 392 finanzia interventi di adeguamento degli edifici scolastici alla normativa antisismica rientranti in alcuni piani regionali per un valore complessivo pari ad euro 58.111.670,63;
  • Il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 ottobre 2019, n. 847, approvava i piani regionali relativi all’Abruzzo, Emilia-Romagna, Molise e Toscana per un valore complessivo pari ad euro 13.431.872,68;
  • Il decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 13 marzo 2020, n. 179, approva i piani regionali delle Regioni Marche e Umbria per un valore complessivo pari ad euro 4.278.722,68. 

I principali interventi di adeguamento sismico sono stati approvati con:

  • legge 27 dicembre 2002, n. 289(legge finanziaria 2003)
  • il decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, all’art. 32-bis che ha istituito un apposito Fondo per interventi straordinari, di euro 73.487.000,00 per l’anno 2003 e di euro 100.000.000,00 per gli anni 2004 e 2005;
  • la legge 24 dicembre 2007, n. 244, (legge finanziaria 2008)», l’art. 2, comma 276 ch, ha incrementato di 20 milioni di euro, a decorrere dall’anno 2008, il predetto Fondo per interventi straordinari, prevedendone l’utilizzo secondo programmi basati su aggiornati gradi di rischiosità;
  • la legge 23 dicembre 2009, n. 191, (legge finanziaria 2010)» l’art. 2, comma 109, che, per le leggi di settore, ha previsto la soppressione delle erogazioni di contributi a carico del bilancio dello Stato per le Province autonome di Trento e Bolzano;
  • decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221, recante «Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese» e in particolare l’art. 11, comma 4-sexies, con il quale è stato disposto che, a partire dall’anno 2014, la somma di euro 20 milioni risulta iscritta nel fondo unico per l’edilizia scolastica di competenza del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

Rischio sismico: la valutazione del rischio e la gestione dell’emergenza

in materia di prevenzione del rischio sismico, EPC editore ha realizzato i seguenti volumi:

Valutare il rischio sismico, EPC Editore, settembre 2020 (II ed.), Biscuola Alessia, Fattori Lucio

Valutare il rischio sismico

Biscuola Alessia, Fattori Lucio

Libro

Edizione: settembre 2020 (II ed.)

Pagine: 248

Formato: 150×210 mm

Procedure di gestione dell'emergenza sismica, EPC Editore, giugno 2019, Annecchini Antonio, Cola Fabrizio, Salvetta Danilo

Procedure di gestione dell’emergenza sismica

Annecchini Antonio, Cola Fabrizio, Salvetta Danilo

Libro

Edizione: giugno 2019

Pagine: 256

Formato: 170×240 mm

Geofisica e indagini del suolo: l’informazione per i professionisti edili

Nella collana PROGETTAZIONE dei libri di Edilizia di EPC Editore, suggeriamo i seguenti manuali:

INDAGINI GEOFISICHE del suolo, EPC Editore, settembre 2022 (II ed.), Cetraro Faustino

INDAGINI GEOFISICHE del suolo

Cetraro Faustino

Libro

Edizione: settembre 2022 (II ed.)

Pagine: 296

Formato: 170×240 mm

Ingegneria geotecnica e geologia applicata, EPC Editore, gennaio 2021 (III ed.), Cetraro Faustino

Ingegneria geotecnica e geologia applicata

Cetraro Faustino

Libro

Edizione: gennaio 2021 (III ed.)

Pagine: 368

Formato: 170×240 mm

Vulnerabilità sismica e sicurezza delle costruzioni: l’informazione per la sicurezza di EPC Editore

In materia di sicurezza delle Costruzioni, suggeriamo i seguenti libri di Edilizia di EPC Editore pensati per i professionisti del settore edile:

Vulnerabilità sismica di edifici esistenti in cemento armato e in muratura, EPC Editore, marzo 2020 (II ed.), Colombini Stefano

Vulnerabilità sismica di edifici esistenti in cemento armato e in muratura

Colombini Stefano

Libro

Edizione: marzo 2020 (II ed.)

Pagine: 736

Formato: 170×240 mm

€ 44,65

Norme Tecniche per le Costruzioni integrate con la circolare applicativa, EPC Editore, marzo 2019 (V ed.), Rugarli Paolo

Norme Tecniche per le Costruzioni integrate con la circolare applicativa

Rugarli Paolo

Libro

Edizione: marzo 2019 (V ed.)

Pagine: 1088

Formato: 170×240 mm

Progetto e verifica delle costruzioni in muratura in zona sismica, EPC Editore, aprile 2018 (VIII ed.), Iacobelli Franco

Progetto e verifica delle costruzioni in muratura in zona sismica

Iacobelli Franco

Libro

Edizione: aprile 2018 (VIII ed.)

Pagine: 384

Formato: 170×240 mm

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore