SIEMENS
 Salute e Sicurezza
 APPROFONDIMENTO
Protocollo anti COVID-19 negli ambienti di lavoro: riflessioni e considerazioni
21 aprile 2020
fonte: 
area: Salute e sicurezza sul lavoro
Protocollo anti COVID-19 negli ambienti di lavoro: riflessioni e considerazioni Il 14 marzo 2020 è stato firmato il "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro" del 14 marzo 2020.
La sottoscrizione di questo documento è stata sicuramente un'iniziativa lodevole, finalizzata a chiarire per i datori di lavoro le misure di prevenzione e protezione da attuare.
Nell'articolo di Nikolin Kodheli (Ingegnere, H&S Officer) ci sono alcuni punti che andrebbero chiariti o approfonditi meglio in modo da evitare mancanze ed incertezze che possono influire negativamente sulla tutela della salute dei lavoratori.

Le considerazioni che seguono riguardano, in particolare, i seguenti punti del Protocollo del 14 marzo 2020
dispositivi di protezione individuale (DPI);
trasferte;
situazioni di particolare fragilità e patologie attuali o pregresse dei dipendenti.

L'articolo è disponibile in allegato

Gli articoli di Nikolin Kodheli su inSic:

Emergenza CORONAVIRUS: IN CHE MODO GLI ALTRI PAESI STANNO GESTENDO IL RISCHIO COVID-19?
Nikolin Kodheli H&S Office
(InSic - Aprile 2020)


Linee guida OSHA (USA) Una metodologia per la gestione del rischio di diffusione di COVID-19
Nikolin Kodheli H&S Officer
(InSic - Marzo 2020)

COVID-19 e sicurezza sui luoghi di lavoro

EPC Editore ha realizzato una pagina informativa sul Rischio COVID-19 e le implicazioni per la sicurezza dei lavoratori.
La pagina raccoglie prodotti e documenti webinar gratuiti, video-corsi e news sul contagio e sulla risposta delle Istituzioni e le notizie più importanti tratte dal nostro Portale online!Seguila al seguente link!

Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic