fbpx
Logo_ministero del lavoro

Commissione Consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro: aggiornamento dei componenti

1654 0

La Commissione consultiva permanente è un Organismo istituzionale costituito presso il Ministero del lavoro e deputato alla elaborazione ed applicazione delle misure di prevenzione e protezione.
Prevista espressamente dall‘art.6 del Testo unico di Salute e Sicurezza sul Lavoro, sono in essa presenti paritariamente rappresentanti delle Amministrazioni centrali, delle Regioni e delle parti sociali.

  • Vediamo di seguito i decreti che hanno riguardato la composizione ed i soggetti che ne fanno parte.

Commissione consultiva permanente: la ricostituzione – DM 4 febbraio 2021, testo

Con Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 4 febbraio 2021 è stata ricostituita la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro.

La designazione dei componenti della Commissione Consultiva permanente: elenco aggiornato

Successivamente al Decreto 4/2/2021 l’elenco dei partecipanti alla Commissione è variato sensibilmente con i seguenti decreti:

Commissione consultiva permanente: costituzione e designazione dei componenti – normativa precedente

  • La Commissione consultiva era stata ricostruita in precedenza con il decreto del Ministro del Lavoro del 4 luglio 2014, per la durata di un quinquennio (fino a luglio 2019).
  • Il D.Lgs. 151/2015, uno dei decreti attuativi del Jobs Act, fra le diverse modifiche al Testo Unico (vedi il nostro approfondimento), ha previsto, in un’ottica di razionalizzazione e semplificazione, la riduzione dei componenti della Commissione. Il D.Lgs. 151/2015 aveva infatti modificato l’articolo 6 del D.Lgs. n.81/2008 prevedendo un decreto ministeriale con cui individuare le modalità e i termini per la designazione e l’individuazione dei componenti.
  • Con il successivo Decreto ministeriale del 13 gennaio 2016 il Ministero del Lavoro ha dettato modalità e termini per la designazione e l’individuazione dei componenti della Commissione consultiva permanente ai sensi dell’articolo 6, comma 5, del D.Lgs. n. 81/2008, come modificato dall’articolo 20 del D.Lgs. n. 151/2015.

Designazione dei componenti della Commissione consultiva permanente: DM 13 gennaio 2016

Il DM 13 gennaio 2016 indica dunque, le modalità di designazione della Commissione i cui rappresentanti, effettivi e supplenti delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano verranno designati dalla Conferenza permanente Stato-Regioni-Provincie Autonome; gli esperti, effettivi e supplenti saranno designati rispettivamente dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro comparativamente più rappresentative a livello nazionale, precisano l’articolo 2 e 3.

  • In base all’art. 4 si stabilisce che all’atto della costituzione della Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro e della nomina dei componenti della medesima, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali individuerà anche tre esperti in medicina del lavoro, igiene industriale e impiantistica industriale (in base alle previsioni di cui all’articolo 6, comma 1, lettera 1), del D.Lgs. n. 81 del 2008).
  • Il periodo transitorio: infine, in base all’articolo 5 si stabilisce che la Commissione Consultiva permeante, costituita con il Decreto del 4 luglio 2014, resterà in carica fino alla data di insediamento della nuova Commissione in base ai criteri del DM 13/1/2016: si attende l’Avviso della scadenza della vigente Commissione sul sito internet istituzionale del Ministero del Lavoro entro due mesi dalla pubblicazione del DM 13/01/2016.

Cos’è la Commissione Consultiva permanente?

Leggi l’articolo di InSic per capire compiti, ruolo e responsabilità della Commissione Consultiva permanente, prevista dal Testo unico di Sicurezza.

Sul sito Sicurezzalavoro del Ministero del Lavoro sono disponibili, per la consultazione, i documenti e le indicazioni, finora elaborati ed approvati in seno alla Commissione, fra i quali figurano le Procedure semplificate per l’adozione dei modelli di organizzazione e gestione nelle piccole e medie imprese (approvato in data 27 novembre 2013) e le Proposte per una strategia nazionale di prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali (approvato in data 29 maggio 2013).

Testo Unico di Salute e Sicurezza: la normativa aggiornata ed il commento degli esperti

Per approfondire sulla normativa del TUS alla luce delle modifiche introdotte dal DL Fiscale suggeriamo i seguenti volumi di EPC Editore

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro <i>pocket</i>, EPC Editore, ristampa aggiornata maggio 2022 (X ed. 1/22),
Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro pocket

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro pocket

Libro
Edizione: ristampa aggiornata maggio 2022 (X ed. 1/22)
Pagine: 708
Formato: 115×165 mm

TUTTO81 il testo unico di salute e sicurezza sul lavoro
Talarico Giuseppe

Libro
Edizione: settembre 2019 (II ed.)
Pagine: 1232
Formato: 170×240 mm

Manuale per l'applicazione del D.Lgs. 81/2008, EPC Editore, settembre 2021 (V ed.), D’Apote Michele, Oleotti Alberto
Manuale per l’applicazione del D.Lgs. 81/2008

Manuale per l’applicazione del D.Lgs. 81/2008
D’Apote Michele, Oleotti Alberto

Libro
Edizione: settembre 2021 (V ed.)
Pagine: 928
Formato: 150×210 mm

formazione videconferenza
  • InSic suggerisce il seguente corso di formazione di Istituto Informa SULLE ULTIME Novità NORMATIVE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA
    Il mondo della sicurezza tra modifiche normative e novità giurisprudenziali
    IN VIDEOCONFERENZA
    Valido come corso di Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Coordinatori sicurezza nei cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)
    con R.Guariniello

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore