Safety Expo_Convengni_Antincendio

Verso il Safety Expo 2022 – i temi dei 4 Convegni dell’Area Prevenzione Incendi

1235 0

Al Safety Expo 2022, in programma il 21 e 22 settembre a Bergamo Fiera, torneranno anche i convegni organizzati dalla rivista Antincendio con il Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, uno dei momenti cruciali di aggiornamento per tutti i professionisti della prevenzione incendi.

In programma anche 16 seminari della durata di tre ore ciascuno, organizzati da aziende ed associazioni del settore dove si darà spazio agli aspetti pratici e alle case history nella progettazione, validi per l’aggiornamento dei professionisti dell’antincendio.

  • Quali saranno gli argomenti affrontati nei 4 convegni che si susseguiranno durante la due giorni di lavori nell’Area Prevenzione incendi?

Riforma del DM 10 marzo 1998: se ne parlerà al Safety Expo

Uno dei temi centrali è certamente la riforma del DM 10 marzo 1998, ad opera dei tre decreti di riforma (Decreto Controlli, GSA e Minicodice) emanati nel 2021 e di prossima entrata in vigore.

In apertura della Manifestazione, il 21 settembre alle 9.45 tutti in Sala Artemisia per il convegno organizzato dalla Rivista Antincendio: “Gli strumenti normativi per la gestione della sicurezza che hanno sostituito il decreto ministeriale 10 marzo 1998”, coordinato dall’ing. Stefano Marsella , Direttore Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica – C.N.VV.F.

Decreti Controlli, GSA e Minicodice: se ne parla al Safety Expo con Esperti del Corpo VVF

Dopo il Saluto del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, sarà Michele Mazzaro, Direzione Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica – C.N.VV.F., a introdurre i tre decreti, mentre Annalicia Vitullo, Comandante Vigili del fuoco Forlì Cesena tratterà della formazione degli addetti antincendio e la formazione dei docenti (in base al nuovo D.M. 2 settembre 2021).

Piergiacomo Cancelliere, Comandante Vigili del fuoco di Rimini approfondirà gli adempimenti del datore di lavoro per la manutenzione dei presidi antincendio e le nuove figure di riferimento previste dal D.M. 1° settembre 2021.

Sarà invece l’ Arch. Stefano Zanut, Comando Vigili del fuoco di Pordenone a parlarci dei luoghi di lavoro a basso rischio di incendio, oggetto del D.M. 3 settembre 2021. Infine, l’ Ing. Roberta Lala, Dirigente Prevenzione Incendi e Rischio Industriale – Direzione Regionale VV.F. Puglia approfondirà il concetto di sicurezza inclusiva nei luoghi di lavoro.

Area Prevenzione Incendi del Safety Expo: la Progettazione antincendio di beni tutelati: dalle RTV ai casi reali

Sempre il 21 settembre e sempre in Sala Artemisia dalle 14:30 alle 17:00, il convegno “La progettazione antincendio degli edifici tutelati: il quadro di riferimento”, coordinato dall’ing. Silvano Barberi, Direttore regionale dei Vigili del fuoco Toscana, affronterà le tematiche relative alla progettazione antincendio dei beni culturali e il passaggio dalle soluzioni in deroga alle Regole Tecniche Verticali 10 e 12. Verrà quindi approfondito lo studio sull’applicazione della metodologia della Fire Safety Engineering ai beni culturali a cura dell’Ing. Luca Nassi, Direzione regionale Vigili del fuoco Toscana – Ufficio Soccorso pubblico, CMR e Servizio AIB.

L’Arch. M. Francesca Conti, Comandante dei Vigili del fuoco della Spezia approfondirà sulla RTV 12 (D.M. 14 ottobre 2021) per edifici sottoposti a tutela contenenti una o più attività soggette, mentre l’Ing. Gennaro Senatore, Direzione regionale Vigili del fuoco della Toscana porterà il caso di studio di Palazzo Vecchio sulla progettazione in deroga alle RTV 10 e 12.

E ancora casi di studio: gli Ingg. Davide Grandis, Professionista Antincendio e Luigi Ferraiuolo, Comando Provinciale Vigili del fuoco di Ferrara porteranno sul palco l’esperienza di un approccio semplificato per la verifica di resistenza al fuoco degli archi in muratura al MANFE, il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara.

Infine, l’Ing. Giuseppe G. Amaro, Professionista Antincendio ci racconterà le soluzioni progettuali scelte per Palazzo Correr.

Quali sono i nuovi indirizzi progettuali della prevenzione incendi? Ecco tutti i relatori che ne parleranno al Safety Expo

Il 22 settembre, sempre in Sala Artemisia il convegno dedicato ai “Nuovi indirizzi progettuali della prevenzione incendi, coordinato dall’ing. Marco Cavriani, Direttore regionale dei Vigili del fuoco Lombardia, analizzerà i nuovi indirizzi progettuali verso cui muove la prevenzione incendi, rappresentati dalle molteplici normative emanate durante il corso dell’anno.

Saranno tantissimi i relatori presenti che si alterneranno portano sul palco diversi argomenti di discussione: l’Ing. Fabio Mazzarella, Direzione Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica – C.N.VV.F. parlerà dell’evoluzione normativa nel settore della reazione al fuoco nelle attività. L’ Arch. Sergio Schiaroli, Direzione Centrale per l’Emergenza, il Soccorso Tecnico e l’Antincendio Boschivo – C.N.VV.F. analizzerà la RTV Chiusure d’ambito.

Gli indirizzi antincendio della RTV Strutture Sanitarie saranno al centro dell’intervento dell’Ing. Calogero Turturici, Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali – C.N.VV.F.

Si parlerà anche di protezione degli edifici dagli incendi di vegetazione (Ing. Emanuele Gissi, Comandante Vigili del fuoco Savona) e di depositi e impianti di alimentazione a gas naturale liquefatto: gli  Ing. Michele De Vincentis, Direttore regionale Vigili del fuoco Emilia Romagna,e  ing. Luca Manselli, Comandante Vigili del fuoco Ravenna ci racconteranno l’esperienza italiana di un deposito GNL SMALL SCALE con serbatoi a contenimento totale nel porto di Ravenna.

Infine Ing. Giampietro Boscaino, Direttore Regionale Vigili del fuoco Puglia descriverà la “Guida tecnica per l’individuazione delle misure di safety per il rifornimento in porto delle navi a GNL” emanata con Circolare DCPREV 11475 del 23 luglio 2021.

Indirizzi progettuali antincendio: qual è il ruolo della Fire Safety Engineering?

Per rispondere alla domanda sarà presentata una relazione relativa al miglior articolo pubblicato nel corso dell’anno sul “Focus dedicato alla fire safety engineering” dalla rivista Antincendio. Parteciperanno l’Ing. Emanuele Gissi, Comandante Vigili del fuoco Savona e l’Ing. Pascale Vacca, Fire Safety Engineer and Ph.D. student at CERTEC, UPC.

La sfida dell’Idrogeno: dalla sicurezza delle reti alla sicurezza antincendio

A chiudere il Safety Expo sarà la Tavola Rotonda organizzata dalla rivista Antincendio, il 22 settembre in Sala Artemisia nel pomeriggio su “Le nuove sfide della sicurezza antincendio: l’idrogeno”, un tema delicatissimo coordinato dall’Ing. Fabio Dattilo , Capo emerito del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco.

Molti gli esperti anche dal mondo delle istituzioni e delle imprese: l’Ing. Gilberto Dialuce, Presidente ENEA parlerà della sicurezza dell’idrogeno nelle reti, l’Ing. Domenico De Bartolomeo, Direttore ANSFISA approfondirà invece la sicurezza dell’idrogeno nel trasporto stradale e ferroviario, mentre l’Ing. Massimo Derchi, Chief Industrial Assets Officer di Snam commenterà l’utilizzo della rete esistente per il trasporto di idrogeno e delle sue miscele. Infine, un commento sulla sicurezza dell’idrogeno a cura dell’Ing. Marco Di Felice, CNI.

Infine le prospettive dell’utilizzo dell’idrogeno: si confronteranno l’Ing. Stefano Marsella, Direttore Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica C.N.VV.F ed il Dott. Stefano Raimondi, Direzione Generale IE – Incentivi alle nuove tecnologie e alla ricerca sul settore energetico – MITE.

Safety Expo: qual è il Programma completo?

Scopri il programma completo di Safety Expo 2022: la Manifestazione è organizzata da EPC Periodici in collaborazione con Istituto Informa.

Iscrizione obbligatoria, evento a ingresso gratuito con un ricco calendario di convegni, seminari e eventi formativi (a pagamento) validi come Ore di aggiornamento 81/08Crediti di Formazione Professionale (CFP) e Ore di aggiornamento ex 818/84.

L’evento si rivolge ad un target ampio ed eterogeneo che comprende varie figure aziendali nel pubblico e nel privato (HSE Manager, responsabili ed addetti al servizio di prevenzione e protezione, preposti, rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, responsabile antincendio), progettisti e consulenti (ingegneri, architetti, periti industriali, geometri, chimici), responsabili tecnici (coordinatori della sicurezza nei cantieri, direttori lavori, progettisti, tecnici della prevenzione), responsabili della formazione aziendale, medici competenti, responsabili di vigilanza e controllo ufficiale (Corpo Nazionale VV.F, ASL, Ispettori, funzionari Controllo ufficiale) e responsabili commerciali.

Approfondisci sul Safety Expo

Visita il Sito per maggiori informazioni: https://www.safetyexpo.it/home

Consulta le news con gli aggiornamenti sugli eventi in vista!

Coordinamento editoriale Portale InSic.it – Formatore in salute e sicurezza sul lavoro – Content editor e Social media manager InSic.it

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it