fbpx

I Decreti di riforma del DM 10 marzo 1998: testi, aggiornamenti e approfondimenti

2035 0

Con l’emanazione del DECRETO MINICODICE (DM 3 settembre 2021) in vigore dal 29 ottobre 2022 si chiude il processo di riforma della normativa di prevenzione Incendi del DM 10 marzo 1998, iniziato dal DECRETO CONTROLLI (DM 1° settembre 2021) e con il DECRETO GSA, ai sensi dell’art.46 del Testo Unico di Sicurezza.

A partire dal 29 ottobre 2022, il DM 10 marzo 1998 verrà definitivamente abrogato, lasciando spazio ai tre decreti di riforma che abbiamo analizzato nei giorni scorsi.

Facciamo il punto sui decreti con tutti i link ai testi di legge, agli approfondimenti disponibili su InSic e tratti dalla rivista Antincendio, e gli appuntamenti informativi sulle novità che attendono la prevenzione incendi nei luoghi di lavoro!

Riforma DM 10 marzo 1998: i tre decreti sostitutivi

Sono tre i decreti di riforma: ecco quali sono e quando entrano in vigore

DECRETO 1 settembre 2021 DEL MINISTERO DELL’INTERNO

DECRETO CONTROLLI

Criteri generali per il controllo e la manutenzione degli impianti, attrezzature ed altri sistemi di sicurezza antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punto 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. (21A05589)

In vigore dal 25 Settembre 2022
(ad un anno dalla pubblicazione)

DECRETO 2 settembre 2021 del MINISTERO DELL’INTERNO

DECRETO GSA

Criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio ed in emergenza e caratteristiche dello specifico servizio di prevenzione e protezione antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punto 4 e lettera b) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. (21A05748)

In vigore dal 24 ottobre 2022
(ad un anno dalla pubblicazione)

DECRETO 3 settembre 2021 MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO MINICODICE

Criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio per luoghi di lavoro, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punti 1 e 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. (21A06349)

In vigore dal 29 ottobre 2022 (ad un anno dalla pubblicazione)

Decreti di Riforma del DM 10 marzo 1998: i chiarimenti dei Vigili del Fuoco

Sul Decreto Controlli e Decreto GSA sono uscite tre circolari esplicative dei Vigili del Fuoco:

Circolare DCPREV 16700 del 08/11/2021 recante “D.M. 03/09/2021 – Primi chiarimenti”

Su InSic: https://www.insic.it/prevenzione-incendi/gestione-antincendio-articoli/decreto-minicodice-i-chiarimenti-dei-vigili-del-fuoco-sul-dim-3-9-21/)

Per approfondire sulla riforma del DM 10 marzo 1998

Di seguito, alcuni suggerimenti su articoli, corsi e volumi di approfondimento sulla riforma del DM 10 marzo 1998 e sulla normativa del Codice di prevenzione Incendi.

Rivista Antincendio – Articolo di commento sulla riforma del DM 10 marzo 1998

Articolo di Michele Mazzaro, Annalicia Vitullo, Roberta Lala, Piergiacomo Cancelliere (tratto da Antincendio n.9/2020)

L’aggiornamento sul Decreto GSA e su DECRETO CONTROLLI: i corsi di Istituto Informa

Istituto Informa organizza il corso:

Controlli e manutenzione di sistemi, impianti ed apprestamenti antincendio

Roma, 27 maggio 2022

Linee guida e indicazioni operative – Le novità del D.M. 01/09/2021

Valido come Aggiornamento per RSPP, ASPP e Coordinatori progettazione ed esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

8 Crediti CNI
INFORMA- Roma

La sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro alla luce dei decreti sostitutivi del D.M. 10 Marzo 1998

(D.M. 1/9/2021 – D.M. 2/9/2021 – D.M. 3/9/2021)

Valido come Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Formatori e Coordinatori sicurezza cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

Il Manager dell’Antincendio – Alla luce dei nuovi Decreti sostitutivi del D.M 10.03.1998
Strumenti operativi per la gestione e riduzione del rischio
Valido come Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Formatori, Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), e per Professionisti della security aziendale certificati da CERSA.

Corso in fase di qualificazione per la Certificazione “Fire Manager” istituita dall’Organismo di Certificazione ICMQ/CERSA

80 Crediti Formativi (CFP) CNPI

100 Crediti formativi (CFP) CNI.

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it