SafetyExpo 2018
I SOMMARI
Sulla rivista Antincendio n.9 si parla di...
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Sulla rivista Antincendio n.9 si parla di... Il Numero di Settembre della rivista Antincendio dedica due articoli al settore trasporti, analizzando la sicurezza e la pianificazione delle emergenze per ferrovie e metropolitane. Non manca una riflessione sulla progettazione antincendio in presenza di regole tecniche e un confronto fra uno della RTO e indicazioni della RTV in materia di autorimesse. Si analizzano poi le norme, anche di carattere tecnico per impianti termici ed elettrici. Infine si passano in rassegna le condizioni di assoggettabilità nella prevenzione incendi.
Nelle rubriche, spazio all'Associazione MAIA e alle sue sinergie coi produttori antincendio, diversi incontri con le aziende di settore, la consueta vetrina di prodotti ed un nuovo confronto sul tema della rigenerazione delle polveri estinguenti.

INFORMAZIONI

Il Sommario completo del numero di settembre di Antincendio è disponibile in allegato alla notizia.
Per abbonarsi alla rivista, compilare il seguente modulo, da inviare via fax (F: 06/33111043)
La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).


Gli ARTICOLI del numero di settembre di Antincendio

Stazioni ferroviarie: valutazione dei rischi e gestione della sicurezza antincendio - di Claudio Giacalone
Negli ultimi anni le stazioni ferroviarie hanno subìto radicali trasformazioni, di natura strutturale e funzionale: le nuove esigenze di mobilità impongono infatti una riconfigurazione degli spazi, per la gestione di nuovi flussi di viaggiatori, visitatori e utenti e con lo sviluppo di spazi commerciali, aree espositive e locali destinati ad attività di spettacolo. Le grandi stazioni si presentano oggi come dei veri e propri poli multifunzionali, luoghi ideali per l'incontro, lo shopping e la socializzazione e quindi l'esigenza di tutela del pubblico dai rischi di incendio può essere soddisfatta con un'appropriata valutazione dei rischi, con l'introduzione di misure di sicurezza antincendio e soprattutto con una rigorosa gestione della sicurezza.

La pianificazione dell'emergenza nellemetropolitane - di Gianfrancesco Monopoli
L'articolo intende richiamare le finalità ed i criteri generali per la redazione dei Pani di Emergenza nelle metropolitane; saranno pertanto esaminati i riferimenti normativi, gli scenari di emergenza, le dotazioni di sicurezza, i soggetti incaricati della redazione e quelli a vario titolo coinvolti nella pianificazione, le esercitazioni per la simulazione delle emergenze e la messa in pratica dei piani.

La progettazione antincendio in presenza di regole tecniche - di Roberto Emmanuele
Da sempre la progettazione antincendio è stata effettuata con l'ausilio di regole tecniche prescrittive. L'articolo traccia un quadro complessivo della questione soffermandosi in particolar modo sulle differenti modalità di approccio nella progettazione in caso di utilizzo delle regole tecniche "tradizionali" e in caso di utilizzo del nuovo "codice" di prevenzione incendi.

Autorimesse: un confronto tra lemisure antincendio previste dalla RTO e le indicazioni della RTV - di Ciro Bolognese
L'entrata in vigore del D.M. 21/2/2017 offre l'interessante opportunità di verificare la sussistenza dei requisiti di sicurezza antincendi delle autorimesse con l'applicazione integrativa delle norme tecniche di prevenzione incendi introdotte dal D.M. 3/8/2015. L'articolo analizza il caso di un'autorimessa da realizzare in locali esistenti attualmente non utilizzati, mettendo a confronto le misure derivanti dall'applicazione della citata recente normativa con il D.M. 1/2/1986 e s.m.i..

Come cambiano le misure di sicurezza antincendio per gli impianti elettrici: le varianti V3 e V4 della norma CEI 64-8 - di Michele Mazzaro, Calogero Turturici
Nell'ambito della sicurezza antincendi, gli impianti elettrici costituiscono sia un potenziale pericolo di incendio in termini di causa di innesco e di propagazione, sia una risorsa indispensabile per la gestione degli scenari incidentali.
Le varianti V3 e V4 della norma CEI 64-8, pubblicate nel 2017 e commentate nel seguito, costituiscono riferimenti di assoluto rilievo per la progettazione antincendio degli impianti elettrici, in quanto introducono nuove misure di sicurezza sia contro il rischio di innesco che contro il rischio di propagazione.

Impianti termici: obblighi di legge e rapporti di efficienza energetica - di Corrado Romano
Negli ultimi anni sono aumentati statisticamente gli incidenti domestici dovuti a cattivi funzionamenti degli impianti termici a servizio di singole abitazioni. Lo scopo di tale esposizione è quello di fornire adeguati indirizzi applicativi in merito agli obblighi di legge vigenti, finalizzati alla corretta conduzione di tali apparati.

Le condizioni di assoggettabilità nella prevenzione incendi - di Antonio Annecchini
La materia della sicurezza in caso di incendio è regolata sia da regole tecniche che descrivono i requisiti minimi che devono possedere le attività ritenute "pericolose" rispetto al pericolo di incendio, sia da regolamenti procedimentali che descrivono l'iter amministrativo che devono seguire le cosiddette attività soggette ai controlli (Allegato I D.P.R. 151/2011) ai fini dell'esercizio, sia da norme tecniche (a rigore volontarie) che definiscono i requisiti minimi che devono possedere gli impianti, i materiali, le strutture, i componenti, etc.
Nell'ambito delineato, lo studio proposto vuole principalmente evidenziare e chiarire questo "doppio binario" che riguarda aspetti tecnico-amministrativi in quanto, spesso, le soglie di assoggettabilità "tecniche" non sono coincidenti con quelle riguardanti aspetti puramente amministrativi.

Le RUBRICHE del numero di settembre di Antincendio

SPAZIO APERTO - La rigenerazione delle polveri estinguenti a cura della redazione
ASSOCIAZIONI- Sinergie tra l'AssociazioneM.A.I.A. e imaggiori produttori italiani di prodotti antincendio - Sandro Marinelli
SOLUZIONI DI SUCCESSO - Come installare un sistema EFFC in un centro commerciale durante l'apertura al pubblico - Luca Marzola
LE AZIENDE INFORMANO - La certificazione in opera dei sistemi di protezione passiva -modello CERT.REI. - Thomas Ollapally
INCONTRI - Ricerca e sviluppo costanti per prodotti e soluzioni aderenti almercato - Clio Gargiulo
PRODOTTI&TECNOLOGIE - G.S.A. S.p.A.: la soluzione all'adeguamento al D.M. 19/3/2015 per le strutture ospedaliere - Clio Gargiulo
DALLE AZIENDE - Costruire il futuro, riqualificare l'esistente - Ufficio Stampa DNART
NEWS DALLE AZIENDE - La protezione antincendio dei siti per deposito, riciclaggio e smaltimento rifiuti Ufficio Tecnico

TECNICA&INDUSTRIA -a cura di C. Gargiulo (clio@epcperiodici.it)
• ANTINCENDI MARGHERA
• CAODURO
• CPF INDUSTRIALE
• DENIOS
• FLÄKT WOODS
• K-FLEX
• NOTIFIER
• TECNOFIRE
• ZELIG HI-TECH

MERCATO DELL'ANTINCENDIO - Vetrina per favorire l'offerta e l'acquisto di prodotti, sistemi e servizi di prevenzione incendi - a cura di A. Mazzuca

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: