Prevenzione Incendi
 I SOMMARI
Su Antincendio n.9/2019 si parla di...
26 settembre 2019
fonte: 
area: Prevenzione incendi
Su Antincendio n.9/2019 si parla di... Molti gli argomenti normativi e tecnici del numero di settembre della rivista Antincendio!
Continuiamo l'esame del caso di studio sull'approccio ingegneristico in una struttura complessa negli USA; parliamo di impianti a gas e della nuova regola tecnica, approfondiamo anche sull'esodo e sul calcolo dell'affollamento. E ancora le novità del Pacchetto Merci (Goods Package) europeo ed un esame internazionale del British Standard BS 8414. Come smaltire i fumi per facilitare l'intervento VVF? Cercheremo di rispondere anche in merito alla valutazione degli aspetti legati al comportamento umano durante l'incendio.
In trattazione anche la casistica giurisprudenziale in caso di comportamento abnorme del lavoratore durante incendi ed esplosioni.
Nel numero il consueto spazio alle Associazioni di settore ed una ampia vetrina di prodotti e servizi dal mondo dell'Antincendio che tratteremo anche su queste pagine.

Gli articoli di Antincendio n.9/2019


Progettare una struttura complessa negli U.S.A. secondo l'approccio ingegneristico italiano 2a Parte
Luca Fiorentini
In questa seconda parte vengono illustrate le caratteristiche dell'evacuazione in emergenza a partire dalle caratteristiche degli occupanti e del sistema delle vie di esodo, fino alla individuazione della strategia di lotta all'incendio, compito degli addetti interni e dei soccorritori esterni, con una rappresentazione della rispondenza della progettazione di base ai criteri di prestazione selezionati nella fase concettuale iniziale.

Gli impianti di produzione del calore: la nuova regola tecnica
Marcella Battaglia, Massimo Bonfatti, Marco Cavriani, Michele Mazzaro
Il Decreto del Ministero dell'Interno 12 aprile 1996 sugli impianti a gas è una delle tante regole tecniche di prevenzione incendi le quali, ai sensi dell'art. 15 D.Lgs. n. 139/2006 e s.m.i., sono adottate con Decreto del Ministro dell'Interno, anche di concerto con altri Ministeri interessati, sentito il Comitato Centrale Tecnico scientifico per la prevenzione incendi.

Esempio applicativo di progettazione dei sistemi di esodo e di calcolo del massimo affollamento ammissibile in un edificio ad uso uffici: un confronto tra norme 2a Parte
Nicola Zoeddu
"Qual è il numero massimo di persone ipotizzabili in una attività ad uso uffici? Qual è il decreto ministeriale di riferimento?" Dopo l'emanazione del D.M. 3 agosto 2015 (ormai noto Codice di Prevenzione Incendi) ed in particolare dell'allegata regola tecnica verticale V.4 (D.M. 8 giugno 2016) e della adozione volontaria dello stesso, si è ampliato il quadro normativo di riferimento e la risposta non è più così scontata come prima...

Il nuovo regolamento europeo sul mutuo riconoscimento delle merci: le principali novità
Luca Palmeri
La prossima fine della legislatura del Parlamento Europeo è caratterizzata dalla conclusione di numerose iniziative legislative.
Tra di esse vi è anche quella del Pacchetto Merci (Goods Package), una doppia proposta normativa che riguarda anche i prodotti antincendio e che tende a ridurre l'importante mole dei prodotti non conformi, spesso pericolosi, che sono veicolati nel mercato dell'UE.

Il controllo di fumo e calore: lo smaltimento fumi per l'intervento dei Vigili del fuoco
Mario Abate
Il Codice di prevenzione incendi di cui al D.M. 03/08/2015, riporta al capitolo S8 la strategia inerente al controllo dell'incendio. Effettivamente la creazione di uno strato libero da fumo è la condizione necessaria per proteggere gli occupanti di un ambiente, i beni e gli impianti dai danni provocati dal fumo.
Pertanto, come correttamente esemplificato dal Codice, la misura antincendio di controllo di fumo e calore ha come scopo l'individuazione dei presidi antincendio da installare nell'attività per consentire il controllo, l'evacuazione o lo smaltimento dei prodotti della combustione in caso d'incendio

Rischio incendio e comportamento abnorme del lavoratore
Cecilia Valbonesi
Fra le molteplici modalità attraverso le quali può concretizzarsi il rischio di infortunio sul lavoro, un ruolo di peculiare gravità è senz'altro da riconoscersi all'esplosione o all'incendio di materiali infiammabili.
La casistica giurisprudenziale offre un quadro allarmante dal quale traspare come la scorretta gestione del rischio incendiario, da parte del datore di lavoro e degli altri soggetti obbligati, dia luogo ad eventi di severa entità che spesso non lasciano margine di salvezza ai lavoratori coinvolti.
Anche recentemente la Suprema Corte è stata chiamata a pronunciarsi sul caso di un infortunio mortale avvenuto nel reparto di produzioni chimiche di una società farmaceutica

Il comportamento al fuoco delle facciate: la famiglia di norme British Standard BS 8414
Mostafa Jafarian, Janet Murrell
Traduzione in Italiano Daniele di Giuseppe, Eros Chemolli
Durante MADE Expo 2019 è stato organizzato un evento dedicato ai pannelli sandwich.
Una panoramica divisa in due parti, una rispetto all'FM Approval, di cui abbiamo dato conto in un precedente articolo pubblicato sul numero di giugno, l'altra secondo il British Standard che viene analizzata in questa occasione. La via inglese prevede di considerare molti dettagli della costruzione oltre che la tipologia di pannello impiegato, per un uso consapevole ed accorto di prodotti e tecnologie costruttive...

L'importanza della valutazione degli aspetti legati al comportamento umano durante l'incendio
Corrado Romano
Lo studio del comportamento umano in caso di incendio presenta delle difficoltà non facilmente superabili poiché molte delle situazioni di cui sarebbe importante conoscere i dati non possono essere simulate in laboratorio. Inoltre può essere considerata solo parziale I'attendibilità delle informazioni ottenute a seguito di esercitazioni nelle quali manca l'effetto sorpresa o l'ansia, lo stress e la possibilità di panico che possono manifestarsi nelle situazioni reali. Poi, la complessità del comportamento umano rende difficile la previsione dei dati che sarebbero utili ai fini della sicurezza antincendio.

Le rubriche di Antincendio n.9/2019


EDITORIALE
Amazzonia: il grido di madre natura
Flaminia Ciccotti

ASSOCIAZIONI
I temi associativi di attualità che stanno cambiando il mercato dell‘antincendio
a cura di Sandro Marinelli

SOLUZIONI DI SUCCESSO
Sistemi di evacuazione misti per un approccio multidisciplinare al tema dell'evacuazione di fumo e calore
a cura di Luca Marzola

DALLE AZIENDE
La protezione al fuoco di strutture metalliche leggere: sicurezza, funzionalità, ma anche aspetto estetico
a cura di Claudio Traverso

LE AZIENDE INFORMANO
MSA Italia e Mozzanica & Mozzanica: ovvero quando la conoscenza e la competenza si uniscono
a cura di Natale Mozzanica

NEWS DALLE AZIENDE
Dräger e la lotta alle malattie professionali
a cura di Dräger Italia S.p.a.
Controllori per motopompa antincendio LOVATO Electric
a cura di LOVATO Electric

TECNICA&INDUSTRIA
a cura di Clio Gargiulo
CAODURO
Le barriere Caoduro® strategie antincendio negli edifici di grande altezza
DENIOS: i depositi antincendio certificati REI 120
DETFIRE: Sistema di gestione integrata rivelazione incendio, gas e spegnimento
MB: Trenta candeline per M.B. S.r.l. che diventa distributore autorizzato di Victaulic®
NOTIFIER: tecnologia via radio nel campo della protezione antincendio
RIBO: APP antincendio, manutenzioni complete in pochi clic
STARKEM: Vernici ignifughe CICLO FIREBLOCK® EU e FIREBLOCK® 1001/EU
TEMA SISTEMI: alla Fiera Sicurezza di Milano
VANITY FIRE: Schiumogeni antincendio e sistemi innovativi

IL MERCATO DELL'ANTINCENDIO
a cura di Antonio Mazzuca

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco.Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.

Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!

Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)

La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Vedi anche:
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!