AMA
 Prevenzione Incendi
 I SOMMARI
Su Antincendio n.10/2019 si parla di...
28 ottobre 2019
fonte: 
area: Prevenzione incendi
Su Antincendio n.10/2019 si parla di... Sulla rivista Antincendio di ottobre viene dato ampio spazio alle prime relazione dal Safety Expo 2019!
I temi degli articoli del mese riguardano invece stadi e gli studi sull'affollamento, stabilimenti Seveso, responsabilità penali dei lavoratori in caso di incendio, marcatura CE per le porte tagliafuoco.
Nelle Rubriche il consueto spazio per le Associazioni di settore e la vetrina delle Aziende più attive del mercato Antincendio.

INFORMAZIONI
Il Sommario completo del numero di Antincendio è disponibile in allegato alla notizia.
Per abbonarsi alla rivista, compilare il seguente modulo, da inviare via fax (F: 06/33111043)
La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Nelle prossime settimane, tutti gli abstract degli articoli saranno disponibili su InSic, e linkati a questa pagina.

Gli articoli di ottobre di Antincendio


Affollamento negli stadi: la gestione degli ostacoli "soft" da impedimento ad opportunità
Luca Fiorentini
L'articolo muove i suoi passi da un più ampio studio condotto congiuntamente da L. Fiorentini e M. Lappano, autori del presente articolo, insieme con Ruggiero Lovreglio della Massey University (NZ) e Marlies Wouters di Incontrol Simulation Solutions (NL), impiegando il codice di calcolo Pedestrian Dynamics©, ed avente titolo "Crowd management and control. Case study for a stadium using Pedestrian Dynamics® software", i risultati del quale sono stati presentati nell'ambito della terza SFPE Europe Conference sulla Fire Safety Engineering che si è tenuta a Málaga, Spagna, il 22 e 23 Maggio 2019.

Le esercitazioni negli stabilimenti Seveso: un caso studio
Roberto Bonfiglio
La sperimentazione della PEE è un elemento fondamentale già introdotto dal decreto legislativo 3434/1999, confermato nel decreto legislativo n. 105/2015, e si svolge attraverso esercitazioni che testano le procedure di attivazione delle strutture operative, la capacità operativa dei componenti istituzionali e l'impatto dell'evento sui così detti "elementi vulnerabili" come scuole, ospedali, supermercati, ecc. presenti nelle aree a rischio e nella capacità operativa dei piani previsti.

Le infrastrutture per il trasporto: le stazioni ferroviarie (1° Parte)
Giuseppe G. Amaro
L'articolo ha quale obiettivo quello di condividere le esperienze sviluppate dallo scrivente nell'arco della sua esperienza professionale nell'ambito della progettazione antincendio di nuove realizzazioni e di riqualificazioni o messa a norma di stazioni ferroviarie destinate sia al trasporto ordinario sia dell'alta velocità.

Responsabilità non oggettiva del datore di lavoro: le cause che danno luogo all'infortunio del lavoratore
Cecilia Valbonesi
Una recente sentenza della Quarta sezione della Suprema Corte riaccende la riflessione in ordine ai limiti che debbono riconoscersi alla responsabilità dei soggetti preposti alla salute e alla sicurezza del lavoro nel caso dei danni esiziali cagionati da un incendio innescato dal malfunzionamento di una macchina .
In particolare, la vicenda riguardava un incidente mortale nel quale era incorso L., dipendente della società "X", nello svolgimento delle sue mansioni lavorative.

Porte tagliafuoco: dall'omologazione alla marcatura CE
Eros Chemolli
Il passaggio dal regime nazionale a quello europeo è incipiente grazie alla norma EN16034 che va applicata in congiunzione con le norme UNI EN 14351-1 per le porte esterne e la norma UNI EN 14351-2 sulle porte pedonali interne resistenti al fuoco e/o per il controllo del fumo. La parte 1 è già passata in gazzetta ufficiale europea mentre per la parte 2 si è ancora in attesa e non sarà possibile marcare CE porte tagliafuoco interne sino alla data di inizio validità che sarà indicata quando passerà in gazzetta ufficiale, a meno che non lo si faccia volontariamente tramite un ETA/EAD (già esistente per porte in metallo).

Dal Safety Expo 2019: le relazioni

Al Safety Expo la prevenzione passa dai massimi esperti della sicurezza
a cura di Flaminia Ciccotti

A otto anni dall'emanazione del D.P.R. 151/2011: prospettive future. L'informatizzazione dei procedimenti e i rapporti con i SUAP
Annalicia Vitullo
È in corso un'attività di informatizzazione dei procedimenti di prevenzione incendi, che prevede la realizzazione di un portale per l'acquisizione dei procedimenti attraverso i SUAP e la trasmissione ai Comandi Provinciali. Il progetto persegue molteplici obiettivi...

L'attività di controllo durante il sopralluogo dei Vigili del fuoco: linee guida per i sopralluoghi di prevenzione incendi
Gianni Biggi
La relazione approfondisce sul nuovo approccio, più attuale e coerente con il mutato contesto normativo, per le visite di sopralluogo di prevenzione incendi effettuate dal personale VV.F., introdotto dalla circolare della Direzione
Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica nell'agosto del 2018.

Le Rubriche del numero di ottobre di Antincendio

EDITORIALE
Safety Expo 2019: un successo di squadra
F.C.

DALLE AZIENDE
Honeywell Fire: connettività e innovazione a Sicurezza 2019 - a cura di Antonio Esposito

DAL MONDO TECNOFIRE
Novità d‘impatto a Sicurezza 2019 -a cura del Team Tecnofire

ASSOCIAZIONI
Bergamo, 18 e 19 settembre 2019: M.A.I.A. è ancora presente al Safety Expo - a cura di Sandro Marinelli

TECNICA&INDUSTRIA
a cura di Clio Gargiulo
Aernova -Matrix Revolution: pannello di comando e controllo SEDuct® Commander M240 Matrix
Bovema - Filtri fumo in sovrappressione: 5 suggerimenti per progettarli al meglio
Caoduro - I sistemi Caoduro® di evacuazione forzata nel settore degli autotrasporti
Dierre - Ricerca tecnologica, cura del design e delle finiture
Km Impianti - Le proposte Km Impianti: le barriere passive si ampliano
Medicair Industry - Sistemi a gas inerte: tutelare le persone senza modificare l'impianto esistente
Scobalit - Aersmoke evacuatore a lamelle con attuatore elettrico a 24V
Sicli - prima azienda certificata da M.A.I.A. secondo la norma europea Uni EN Cei 16763:2017
Tema Sistemi - EasyPlan Tech ? Fire Edition: il nuovo Progetto digitale di Tema Sistemi e Sabanet

IL MERCATO DELL'ANTINCENDIO
a cura di Antonio Mazzuca

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco.Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.

Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!

Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)

La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epcperiodici.it  
Vedi anche:
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic