Norme tecniche per le Costruzioni 2018
PREVENZIONE INCENDI
Sulla rivista Antincendio 5/2014 si parla di...
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Sulla rivista Antincendio 5/2014 si parla di... Il numero di maggio della rivista Antincendio si occupa di molteplici argomenti: dalla regolamentazione internazionale sule vie di esodo alla normativa nazionale per impianti antincendio in autorimesse; e ancora deroghe antincendio per condomini, serbatoi di idrocarburi e rischio incendio e impianti di protezione attiva ad estinguenti gassosi.

Vie di esodo, confronto fra le normative internazionali
F. Dattilo, P. Castelli

Un'analisi comparata su come si affronta a livello internazionale il problema dell'esodo con riferimento a vari fattori: il numero di vie d'uscita, la distanza massima d'esodo, il percorso d'esodo,lunghezza dei corridoi e capacità delle vie di fuga. Utili tabelle distinguono i vari fattori e la normativa di riferimento in USA, Regno Unito, Giappone, Francia e Germania.

La richiesta di deroga per attività normate in un grande condominio
Giuseppe G. Amaro
L'articolo, partendo da un'analisi dell'istituto della deroga nei procedimenti di prevenzione incendi, prende ad esempio un caso di richiesta di deroga per un condominio di grandi dimensioni, posto all'interno di un progetto di riqualificazione urbana denominato Porta Nuova Isola a Milano.

Progettare un impianto di protezione attiva di una grande autorimessa condominiale
Stefano Sederini
Nell'articolo si opera una raccolta degli aspetti da valutare per la progettazione di un sistema di protezione attiva nel caso di un'autorimessa con estensione superiore ai 300 mq, ricompresa al punto 75 del DPR 151/2011. Si fa il punto sul contesto autorizzativo e sulle caratteristiche dei locali, ripercorrendo i passi del dimensionamento delle reti antincendio con riferimento anche ai principi dell'idraulica.

Controllare l'ossigeno per prevenire i danni
Vasco Vanzini
Il controllo della concentrazione d'ossigeno permette di attuare strategie preventive e protettive contro gli incendi tuttavia se non correttamente controllato, l'ossigeno può diventare un rischio per la vita umana. L'articolo analizza il comportamento dell'ossigeno nei processi di combustione, individuando le concentrazioni limite ed i profili di rischio per le persone.

Serbatoio sferico in pressione esposto ad un incendio normale di idrocarburi
F. Carannante, V Di Carlo
Uno studio sulle variazioni nel tempo della pressione e temperatura in un serbatoio di acciaio di forma sferica contenente gas a pressione in cado di esposizione ad incendio nominale con curva di incendio degli idrocarburi di cui alla norma UNI EN 1991-1-2:2005. Lo studio ha sfruttato due modelli analitici distinti in base a alle modalità di trasferimento del calore nel serbatoio.

La sovrapressione negli impianti antincendio ad estinguenti gassosi
M. Bettati, F. Gignatici
L'articolo parte dalla consapevolezza che la norma UNI EN 15004 sui sistemi fissi antincendio ad estinguenti gassosi non contenga criteri di calcolo utili per la valutazione degli incrementi di pressione e per la progettazione dei necessari dispositivi di sfiato. L'ISO ha per questo affidato ad un Gruppo di Lavoro il compito di approfondire questo aspetto, partendo dai risultati resi disponibili a livello internazionali, riportati nell'articolo.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: