LA NORMATIVA
Attività alberghiere e presentazione della SCIA oltre il 1 dicembre 2018
fonte: 
Redazione Banca Dati Sicuromnia - a cura di A.Mazzuca
area: 
Prevenzione incendi
Attività alberghiere e presentazione della SCIA oltre il 1 dicembre 2018 Con Nota n. 16419 del 28 novembre 2018 il Dipartimento VV.F. fornisce chiarimenti sul termine per la presentazione della SCIA parziale entro il 1° dicembre 2018 da parte delle attività alberghiere, alla luce della previsione di cui all'art.1 comma 1122 lett. i) della Legge 27/12/2017 per gli alberghi e quindi sulle modalità di mantenimento del regime di proroga per le attività ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto, oltre la prima scadenza.

Il quesito
La domanda pervenuta al Dipartimento riguarda la possibilità di beneficiare della proroga al 30 giugno 2019 per il completo adeguamento alla normativa antincendio, con riferimento a quelle attività ricettive turistico alberghiere il cui esercizio sia temporaneamente sospeso ovvero che eserciscano con capacità ricettiva temporaneamente sotto le soglie di assoggettabilità alle procedure di prevenzione incendi. Devono comunque presentare la SCIA parziale entro il 1°dicembre 2018, così come previsto in generale dal provvedimento di proroga?

Secondo il Dipartimento VV.F.
Secondo il Dipartimento le attività ricettive turistico-alberghiere ricadenti nelle casistiche sopra prospettate possono comunque beneficiare dal regime di proroga disposto dal Legislatore, presentando la SCIA parziale anche oltre il termine del 1°dicembre. Ma specifica: "In tal caso, fermo restando il termine del 30 giugno 2019 per il completo adeguamento alla normativa antincendio, alla SCIA si dovrà allegare anche una dichiarazione da cui risulti che, medio tempore, l'attività sia stata sospesa, eventualmente anche per chiusura stagionale, ovvero mantenuta in esercizio parziale con numero di posti letto inferiore alle soglie di assoggettamento alle procedure di prevenzione incendi".

Per maggiori informazioni  
consulta il sito sicuromnia.epc.it 
oppure scrivi a sicuromnia@epc.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: