IN GAZZETTA
Consorzi RAEE: un Regolamento con lo Statuto-Tipo
fonte: 
Redazione Banca Dati Sicuromnia
area: 
Tutela ambientale
Consorzi RAEE: un Regolamento con lo Statuto-Tipo In vigore dal 15 marzo, il Decreto 13 dicembre 2017, n. 235 del Ministero dell'Ambiente (pubblicato in GU del 28-02-2018) che contiene lo Statuto-tipo dei consorzi per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) ai sensi dell'art. 10 del D.Lgs. n.49/2014.

Il Decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49 "Attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)" richiede all'art. 10 che i consorzi che operano in questo settore abbiano autonoma personalità giuridica di diritto privato, siano privi di lucro e siano operanti sotto la vigilanza del ministero Ambiente e Ministero Sviluppo economico.
Il DM n. 235/2017 costituisce Regolamento per l'organizzazione di questi Consorzi, i quali possono motivatamente integrare e modificare nei propri statuti le disposizioni dello statuto-tipo riportato all'Allegato 1, comunicandolo ai due ministeri competenti ai fini della loro approvazione.
Nell'Allegato sono riportati tutti gli articoli dello Statuto, dalla natura all'oggetto alle finalità del Consorzo -artt 1-3) per poi regolare la partecipazione dei consorziati, diritti e obblighi - artt. 4 e 5) e la parte finanziaria (fondo consortile e finanziamento attività art.6 e7). Non manca poi il riferimento agli organi necessari e alla composizione dell'Assemblea, del Consiglio d'Amministrazione, Presidente e Vicepresidente, Direttore Generale (artt.8 -15) nonché agli Organi di controllo, sindacali e di vigilanza e di revisione dei conti (artt. 16-19), per poi chiudere con le disposizioni finanziarie e di bilancio (art.20) e le ipotesi di scioglimento e Liquidazione (art.22).

Riferimenti normativi:
DECRETO 13 dicembre 2017, n. 235 MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Regolamento recante approvazione dello statuto-tipo dei consorzi per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), ai sensi dell'articolo 10, comma 3, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49
Entrata in vigore del provvedimento: 15/03/2018
(GU Serie Generale n.49 del 28-02-2018)

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: