SAFEIN
 Salute e Sicurezza
 SCADENZE
Pagamento premi assicurativi al 16 maggio: i riferimenti normativi
5 febbraio 2014
fonte: 
area: Salute e sicurezza sul lavoro
Pagamento premi assicurativi al 16 maggio: i riferimenti normativi Con nota 3/2014, l'INAIL ha annunciato il differimento al 16 maggio dell'autoliquidazione 2013/2014 e dei termini di pagamento degli altri premi speciali. Il rinvio era già stato annunciato dal Ministero del lavoro con comunicato, ma ora, l'emanazione del DL 4/2014 e della nota 495/2014 dell'INAIL specificano i premi oggetto di rinvio.

Con nota prot. 495 del 23.1.2014, INAIL informa che nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29.1.2014 è stato pubblicato il decreto-legge n. 4/2014, (vedi in basso) che all'articolo 2, comma 3 ha disposto:
"Al fine di consentire la rapida applicazione della riduzione dei premi e dei contributi dovuti per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali prevista dall'articolo 1, comma 128, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, per l'anno 2014, i termini di cui all'articolo 28, quarto comma, primo periodo, e all'articolo 44, secondo comma, del decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124, e successive modificazioni, sono differiti al 16 maggio 2014. Per i premi speciali di cui all'articolo 42 del medesimo decreto presidenziale, diversi dai premi speciali unitari artigiani, i termini per il pagamento antecedenti al 16 maggio 2014 sono differiti a tale data".

Con il primo periodo della disposizione - afferma la Nota inail 3 febbraio 2014 - è stata differita al 16 maggio 2014 l'autoliquidazione dei premi ordinari e dei premi speciali unitari artigiani e con il secondo periodo sono stati differiti alla stessa data i pagamenti di tutti gli altri premi speciali.

Riferimenti Normativi
Nota prot. 495 del 23 gennaio 2014
"Legge di stabilità 2014. Rinvio dei termini per l'autoliquidazione 2013/2014 e per il pagamento degli altri premi speciali anticipati".

Nota 3 febbraio 2014
Differimento al 16 maggio dell'autoliquidazione 2013/2014 e dei termini di pagamento degli altri premi speciali. Art. 2, c. 3, dl 4/2014.

Decreto-legge 28 gennaio 2014, n. 4
Disposizioni urgenti in materia di emersione e rientro di capitali detenuti all'estero, nonche' altre disposizioni urgenti in materia tributaria e contributiva e di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.gazzettaufficiale.it 
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic