Safety Expo 2019
 Prevenzione Incendi
 I SOMMARI
Su Antincendio n.8/2019 si parla di...
6 agosto 2019
fonte: 
area: Prevenzione incendi
Su Antincendio n.8/2019 si parla di... Sul numero di agosto di Antincendio si torna a parlare di progettazione antincendio con focus sulla modellazione dell'esodo. Ci spostiamo in America per un caso di studio presentato alla conferenza "SFPE" nel 2018. E ancora la progettazione inclusiva delle persone con disabilità e per gli impianti sportivi, partendo dal Mediolanum FORUM. Fra gli altri temi, l'impiego delle lastre alveolari, la manutenzione di impianti a naspi e idranti e torniamo sul rogo di Notre Dame per ricostruire la dinamica incidentale.
Nelle RUBRICHE, un'intervista bilingue a Bettina McDowell, General Manager dell'International Water Mist Association (IWMA) per scoprire cosa succederà a IWMC 2019 ed infine, le news dal mondo elle associazioni e delle aziende più attive del settore.

INFORMAZIONI
Il Sommario completo del numero di agosto di Antincendio è disponibile in allegato alla notizia.
Per abbonarsi alla rivista, compilare il seguente modulo, da inviare via fax (F: 06/33111043)
La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Nelle prossime settimane, tutti gli abstract degli articoli saranno disponibili su InSic, e linkati a questa pagina.

Gli ARTICOLI di Antincendio n.8/2019


La modellazione dell'esodo in un edificio complesso:
valutare la sicurezza delle persone con la FSE
Filippo Cosi
L'articolo costituisce un estratto della presentazione effettuata dall'autore nell'ambito della "Giornata di studio: Persone, comportamenti ed emergenza" svoltasi lo scorso 16 maggio nelle aule del Consorzio Universitario di Pordenone, che ha visto come relatori importanti esponenti del C.N.VV.F., liberi professionisti, docenti universitari.

Progettare una struttura complessa negli U.S.A.
secondo l'approccio ingegneristico italiano (1a Parte)
Luca Fiorentini
L'articolo costituisce un estratto dell'applicazione dell'approccio ingegneristico orientato alla prestazione (ingegneria della sicurezza antincendio o "FSE") per una nuova struttura sanitaria multipiano avente significativa altezza. Lo studio completo è stato sviluppato grazie alla collaborazione di diversi stakeholder ed in particolare TECSA S.r.l. in qualità di capo gruppo responsabile, RIMOND S.p.A., Università di Roma Tre, Politecnico di Torino e Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ed è stato presentato alla conferenza "SFPE 12th International Conference on Performance Based Codes and Fire Safety Design Methods" tenutasi ad Honolulu nel mese di aprile 2018.

La progettazione inclusiva
nella nuova versione del Codice di Prevenzione Incendi e la FSE
Alberto Manzoni, Alessandro Battistini, Filippo Battistini, Gianluca Galeotti
L'impostazione generale della revisione n. 249 al D.M. 03/08/2015 e` basata sui 8 principi, tra i quali troviamo l'inclusione. Il Codice infatti ci dice che le diverse disabilita` (fisiche, mentali o sensoriali) e le specifiche necessità temporanee o permanenti degli occupanti sono considerate parte integrante della progettazione della sicurezza antincendio.

Milano-Cortina 2026:
"Mediolanum Forum" di Assago, un impianto sportivo polifunzionale proiettato nel futuro
Giuseppe G. Amaro
L'articolo inquadra il contesto degli edifici progettati come "impianti sportivi" e che in relazione alle necessità legate al raggiungimento dell'equilibrio economico finanziario legato ai costi di realizzazione, gestione e manutenzione. In particolare, si vuole portare come esempio il complesso polifunzionale, conosciuto oggi come "Mediolanum FORUM", che si distingue per la sua multifunzionalità; non a caso può considerarsi "un palazzetto tra svago e sport, per una fruizione full - time delle strutture e degli spazi.

Solai precompressi alveolari:
analisi della risposta strutturale in caso di incendio
Giuseppe Ascenzi
Per la costruzione di edifici industriali, ma soprattutto per i grandi centri commerciali, le grandi autorimesse (per lo più interrate) e gli edifici di grande altezza, la progettazione strutturale si è spesso orientata verso l'impiego delle lastre alveolari, come componenti preferenziali per la realizzazione di orizzontamenti caratterizzati da luci molto estese (fino a 12 metri ed oltre) e da sovraccarichi elevati.

La manutenzione per gli impianti a naspi e idranti
Mario Abate
La manutenzione dei presidi antincendio e fra questi i naspi e gli idranti, è storicamente legata al concetto della verifica semestrale. Già dal 01/01/1956 il D.P.R. 547/1955 prescriveva all'art. 34 che "Nelle aziende o lavorazioni in cui esistono pericoli specifici di incendio ... devono essere predisposti mezzi di estinzione idonei ... detti mezzi devono essere mantenuti in efficienza e controllati almeno una volta ogni sei mesi da personale esperto".

Notre Dame, la Signora di Parigi
Paola De Nictolis
Il 15 aprile 2019 verso le 18:50 scoppia un incendio nella Chiesa di Notre Dame a Parigi. In 77 minuti le fiamme distruggono parte della cattedrale gotica più famosa al mondo, mentre il pubblico di televisioni e social media assiste col fiato sospeso.
Ricostruiamo le dinamiche dell'incidente.

Le RUBRICHE di Antincendio n.8/2019


EDITORIALE
Roma, incendio in casa: muore una persona con disabilità ... è nostro, il vero limite!
Flaminia Ciccotti

L'INTERVISTA/THE INTERVIEW
Verso l'International Water Mist Conference
a cura di Antonio Mazzuca

ASSOCIAZIONI
Visita alla società MB: passione, competenza e "Made in Italy", i valori di un'azienda italiana
a cura di Sandro Marinelli

DALLE AZIENDE
La centrale EXFIRE360 al passo con le nuove norme in ambito ATEX
a cura di Massimo Turani

DAL MONDO TECNOFIRE
Case history: Villaggio Santandrea Resort
a cura del Team Tecnofire

LE AZIENDE INFORMANO
Il nuovo laboratorio LOVATO LAB:
uno slancio verso performance e standard qualitativi sempre più elevati per LOVATO Electric
a cura di LOVATO Electric

IL MERCATO DELL'ANTINCENDIO
a cura di A.Mazzuca

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco.Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.

Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!

Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)

La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Vedi anche:
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!