APPROFONDIMENTO
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.10/2014 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.10/2014 si parla di... Sulla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.10/2014 torna l'approfondimento sulle ultime novità normative in materia di sicurezza: in analisi il Decreto sulla nuova documentazione di cantiere e sul Decreto "Palchi", con un approfondimento specifico sul settore fieristico. Inoltre, la rivista affronta un tema non troppo trattato: la sicurezza nei cantieri di restauro dei beni culturali. Indaga poi sul Progetto Insula e riporta un commento alla nuova normativa regionale della Lombardia in materia di Piattaforme elevabili. E infine, un'analisi delle patologie emergenti sul lavoro e un articolo sulla protezione dei lavoratori dai campi elettromagnetici.

Per la parte di tutela ambientale della rivista, si parla di
- semplificazioni della normativa ambientale contenute nel DL 116/2014 (DL #AmbienteProtetto o DL Competitività)
-assicurazioni ambientali e risk management, e di
- recupero ambientale delle cave.
Per maggiori informazioni vedi l'Approfondimento specifico su queste pagine).

In allegato alla notizia troverete il sommario del numero di ottobre della rivista Ambiente&Sicurezza sul lavoro.
Di seguito riportiamo un abstract dei contenuti salienti del numero.

Sicurezza in edilizia: ecco i modelli per POS, PSC, PSS e FO
di Lorenzo Fantini
Un'analisi del decreto 9 settembre 2014 sulla nuova documentazione di cantiere semplificata, che non comporta deroghe al Testo Unico ma è principalmente diretto a rendere più agevole la redazione di documenti obbligatori in cantiere e a mitigare i costi dei relativi adempimenti.

Fiere e Mostre, luci e ombre della nuova disciplina
di Roberto Petringa Nicolosi e Elena Benedetti

In questo articolo approfondiamo le previsioni del recente decreto interministeriale 22 luglio 2014, per verificarne la compatibilità con la particolare fisiologia del fenomeno fieristico
Il legislatore, se da un lato ha ritenuto applicabile alle manifestazioni fieristiche il Titolo IV del D.Lgs. 81/08 - in considerazione delle particolari esigenze che caratterizzano le attività di lavoro tipiche del settore - dall'altro ha lasciato delle "zone di esenzione" dalla applicazione della disciplina appena citata, che vanificano in qualche misura lo sforzo fatto. L'articolo è complementare all'analisi svolta da Lorenzo Fantini, al medesimo decreto, sul numero di settembre di Ambiente&Sicurezza sul lavoro e disponibile in versione integrale su queste pagine.


Beni culturali: la sicurezza nei cantieri di restauro
di Rosanna Fumai

Nel mondo del restauro e della conservazione dei beni culturali si nota sovente l'applicazione di norme e protezioni che sono proprie di altri settori e che spesso sono inidonee alle esigenze tipiche degli addetti ai lavori. I cantieri di restauro hanno senza dubbio elementi in comune con quelli edili, ma anche molte distinte peculiarità e problematiche, con forti correlazioni in materia di sicurezza. L'articolo affronta questi specifici aspetti, individuando peculiarità e problematiche di settore.

Campi elettromagnetici: protezione dei lavoratori e della popolazione
di Gian Marco Contessa

Nel Luglio 2016 la direttiva 2013/35/UE relativa all'esposizione dei lavoratori dall'esposizione ai campi elettromagnetici dovrà essere recepita nel nostro ordinamento ma riporta un approccio generale alla protezione più flessibile verso gli effetti "minori" o "di disturbo. A supporto della valutazione dei rischi e della gestione della sicurezza esiste già dal 2009 il documento del Coordinamento tecnico per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni e delle Province autonome, che dà indicazioni operative sotto forma di domande: nel 2013 il documento è stato aggiornato alla Direttiva 2013/35/UE e alle nuove norme del CENELEC. L'articolo commenta la normativa comunitaria evidenziandone gli aspetti di novità.

Malattie professionali, evoluzione del lavoro e patologie emergenti
di Nicola Magnavita

Le malattie causate dal lavoro, nel mondo, non sono più quelle della medicina del lavoro storica: l'aumento dei mesoteliomi non ha ancora raggiunto il picco (i casi insorgono 35- 40 anni dopo l'esposizione), mentre le patologie muscoloscheletriche hanno iniziato a registrare un lento ma deciso declino. Sono invece in aumento tutte le patologie originate da fattori psicosociali (stress da lavoro, bullying, mobbing, ecc.) e le malattie mentali. L'articolo ci racconta tutto questo, la ricerca attiva delle malattie professionali e alcune patologie connesse con l'uso, sul lavoro di particolari sostanze chimiche pericolose.


Piattaforme elevabili: una giuda per operatori e organi di vigilanza
di Lucio Fattori
La Regione Lombardia ha fornito indicazioni specifiche su obblighi e adempimenti per l'uso in sicurezza delle PLE nei cantieri temporanei e mobili. L'articolo analizza le recentissime linee guida "Uso delle piattaforme di lavoro elevabili per cantieri temporanei e mobili" di cui abbiamo trattato su InSic, investigando gli spunti operativi e di riflessione che esse contengono.


Progetto INSuLa: ecco i risultati dell'indagine conoscitiva sulla SSL
di Matteo Ronchetti, Cristina Di Tecco, Sergio Iavicoli,

Facciamo il punto sul progetto e approfondiamo nel dettaglio i risultati di INSula, il progetto approvato e finanziato dal Ministero della Salute nell'ambito del Programma per la Ricerca Sanitaria in materia di tutela della salute nei luoghi di lavoro del 2008, che abbiamo già illustrato sul portale InSic.
Si tratta di una indagine conoscitiva sulla salute e sicurezza sul lavoro (SSL) in Italia: condotte circa 12.000 interviste, coinvolgendo tutte le figure della prevenzione aziendale. Il contesto scientifico di riferimento del progetto INSuLa è quello relativo alle indagini conoscitive, nazionali (1-3) ed europee (4-5), sulla SSL, che costituiscono una preziosa fonte di informazioni non solo su un piano strettamente scientifico, ma anche ad un livello pratico/applicativo contribuendo allo sviluppo di strategie di prevenzione.

PER SAPERNE DI PIù
Clicca qui per maggiori informazioni e per abbonarsi alla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

Clicca qui per richiedere una copia omaggio.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: