fbpx
RAEE

Trattamento RAEE e materie plastiche: pubblicata la UNI/PdR 139/2023

186 0

UNI rende disponibile agli utenti registrati la UNI/PdR 139:2023 “Materie plastiche derivanti dal trattamento di rifiuti elettrici ed elettronici – Requisiti per trattamento e modalità di verifica”, pubblicata il 12 gennaio 2023 con lo scopo di definire i requisiti per la corretta gestione delle materie plastiche derivanti dal trattamento dei rifiuti elettrici ed elettronici fino al recupero come materiale da utilizzare nei successivi processi produttivi.

A cosa serve la Prassi UNI/PdR 139:2023 plastica da RAEE

La prassi si propone come modello per garantire un corretto smaltimento dei rifiuti, l’assenza di sostanze inquinanti per l’ambiente e per la sicurezza degli operatori e soprattutto per garantire la piena riutilizzabilità dei materiali riciclati alla luce del miglioramento e affinamento delle tecnologie di recupero dei rifiuti.

Secondo Uni si delinea così un percorso di smaltimento e trattamento sostenibile dei RAEE, che rispecchia il principio di economia circolare.

Recupero plastica dai RAEE: gli autori

La prassi di riferimento è stata elaborata dal Tavolo “Plastiche derivanti dal trattamento di rifiuti elettrici ed elettronici – Trattamento adeguato e modalità di verifica” condotto da UNI e costituito da: Loris Cicero – Project Leader (Pegaso Ambiente), Fabio Bignotti (Università degli Studi di Brescia), Alberto Bravo (Stena Recycling), Veronica Calini (Consorzio ECOLIGHT), Leonardo Colapinto (Consorzio ECOPED), Enrico Fiorotto (Versalis), Marco Sala (Stena Recycling), Gian Domenico Savio (Consorzio ECOLIGHT), Enrico Scantamburlo (Arpav), Stefania Tesser (Arpav).

RAEE: cosa sono e ultime di normativa

Rifiuti: aggiornamento e formazione per gli operatori della tutela ambientale

La gestione documentale e la tracciabilità dei rifiuti, EPC Editore, ottobre 2021 (III ed.), Sassone Stefano

La gestione documentale e la tracciabilità dei rifiuti

Sassone Stefano

Libro

Edizione: ottobre 2021 (III ed.)

Pagine: 304

Formato: 150×210 mm

€ 19,95

Vademecum dell'ambiente, EPC Editore, maggio 2020 (IV ed.), Sassone Stefano

Vademecum dell’ambiente

Sassone Stefano

Libro

Edizione: maggio 2020 (IV ed.)

Pagine: 472

Formato: 150×210 mm

Rifiuti e formazione per gli operatori della tutela dell’Ambiente

formazione videconferenza

InSic suggerisce i seguenti Corsi a catalogo di Tutela dell’ambiente, Energia di istituto informa dedicati al mondo dei rifiuti e ai professionisti dell’ambiente

Sulle pagine di ISTITUTO INFORMA- Roma è possibile trovare tutti i corsi di formazione in materia di gestione rifiuti.

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore