Albo gestori ambientali_logo

Responsabile tecnico rifiuti: rimandati verifiche e aggiornamento professionale

2111 0

Con Delibera n. 9 del 28 luglio 2021 il Comitato Gestori ambientali torna sulla figura del Responsabile tecnico e sulla verifica della sua formazione allungando i tempi per il periodo transitorio della nuova disciplina (risalente al 2017) e per l’aggiornamento professionale.
I termini erano previsti nella deliberazione n. 6 del 30 maggio 2017 (che regola i requisiti professionali della figura) e più volte rimandati alla luce dell’emergenza pandemica.

Per approfondire sulla figura, consultate la Scheda dedicata al Responsabile tecnico dei rifiuti

Idoneità professionale del Responsabile tecnico rifiuti: i nuovi termini

Alla luce della sospensione delle verifiche di idoneità causa pandemia (ad opera del DPCM 3/11/2020), stabilita con Circolare n.12/2020 dell’Albo, la Delibera n.9/2021 prolunga

  • al 16 ottobre 2023 il periodo transitorio (previsto al comma 4 dell’art. 13 della Deliberazione n.6/2017) durante il quale il responsabile tecnico delle imprese e degli enti iscritti (alla data di entrata in vigore della nuova disciplina, fissata inizialmente al 16 ottobre 2017), può continuare a svolgere la propria attività (e la cui durata, comunque non superiore al quinquennio);
  • al 1°gennaio 2022 il termine ultimo concesso al responsabile tecnico, per sostenere la verifica di aggiornamento (era stato fissato al 1°gennaio 2021).

Verifiche idoneità tecnica per il responsabile tecnico dei rifiuti: come funziona?

Il Responsabile tecnico della gestione dei rifiuti deve attestare la propria formazione mediante due verifiche:

  • una “iniziale”, da svolgere per accedere alla professione;
  • una “successiva”, ripetuta con cadenza quinquennale, volta a garantire un periodico e necessario aggiornamento delle competenze possedute dalla figura professionale.

Per maggiori informazioni sulla figura del Responsabile tecnico dei rifiuti e sulla normativa applicabile, consultare la Scheda dedicata su InSic che fa luce sui requisiti, sui compiti e sulle funzioni nonché sulla formazione della figura professionale!

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore