Prevenzione Incendi
 CASE STUDY
Emergenza COVID-19: l'attività del Safety Management Team di GAEE Engineering non si ferma
25 marzo 2020
fonte: 
area: Prevenzione incendi
Emergenza COVID-19: l'attività del Safety Management Team di GAEE Engineering non si ferma Il sorgere di un'emergenza sanitaria mondiale, dallo sviluppo esponenziale (dal giorno 13/03/2020 qualificata come PANDEMIA dalla O.M.S.), non poteva che divenire oggetto di approfondimento, indagine e dunque azione strategica da parte del Safety Management Team di GAE Engineering.

L'articolo che riportiamo in allegato, vuole rendere evidente l'attività che, anche attraverso il lavoro agile, viene svolta dal Team del SS - Building di GAe nella gestione ed applicazione delle misure di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID 19 nel contesto delle più generali attività del terziario e negli ambiti del privato residenziale.


Come GAe Engineering, nello svolgimento del ruolo di "Safety Manager" presso molti immobili o in occasione di manifestazioni pubbliche dislocate nelle zone più colpite dal COVID - 19, dalla regione Lombardia a città come Torino, Ivrea e Venezia, sin dal primo insorgere dell'emergenza abbiamo prontamente corrisposto alle misure predisposte dal Governo Italiano in maniera attenta, calando di volta in volta le prescrizioni per ognuno degli ambiti con cui quotidianamente ci confrontiamo, dal singolo edificio ad intere aree urbane, come nel caso del complesso Porta Nuova a Milano.
A seguito dell'approvazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 22 marzo 2020 che prevede un parziale ed ulteriore "fermo" delle attività con esclusione di quelle "produttive essenziali" si tratterà quindi di ritagliare nuovamente le azioni ricucendole secondo protocolli ad hoc per ogni singola realtà e correlata funzione.
Parallelamente all'evoluzione dei casi di contagio in tutta Italia, è stata avviata dal Team una collaborazione con tutti gli Stakeholders delle diverse realtà, in accordo ai diversi livelli di responsabilità: Proprietà, Servizi di Vigilanza, Aziende presenti nei vari siti [Tenant], Società di Property e Facility, Fornitori di servizi, Commercianti, Ristoratori etc. In tal modo si è innescato un processo virtuoso partecipato per il monitoraggio e l'individuazione delle migliori misure preventive e di contenimento da adottarsi, per il raggiungimento dell'unico obiettivo: la salvaguardia della sicurezza e salute di chiunque fruisca degli spazi.

Il Safety Management Team" di GAe Engineering
La "missione" del "Safety Management Team" di GAe Engineering, a partire dal 2013, anno in cui ha assunto il ruolo di responsabile della gestione, in termini di sicurezza, del complesso di "Porta Nuova" a Milano, consiste nell'attuare e promuovere la "cultura della sicurezza" all'interno e nel contesto delle diverse e variegate realtà che vengono coordinate in un unico ed integrato sistema gestionale.
Tali obiettivi, che hanno quale riferimento legislativo cardine il D.Lgs. 81/08 e s.m.i. con le norme che allo stesso sono correlate direttamente o nel contesto della valutazione del rischio, vengono quotidianamente raggiunti monitorandone l'attuazione ed intervenendo sull'insieme delle misure, procedure, metodi comportamentali, dispositivi finalizzati a prevenire, limitare o ridurre gli incidenti o i quasi incidenti [Obiettivo "0" incidenti], individuando le migliori strategie operative a salvaguardia della sicurezza e dell' incolumità pubblica e privata, valutando i rischi e intraprendendo azioni correttive secondo il ciclo virtuoso di "Deming P.D.C.A.".

Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic