fbpx

SIMOI: operativo il sito di monitoraggio delle opere incompiute

189 0
Il Sistema Informatico di Monitoraggio delle Opere Incompiute (SIMOI) ), Pubblicato sulla G.U. – Serie Generale – n. 168 del 19.7.2013, è operativo nell’apposito sito ad esso dedicato.

Le Amministrazioni pubbliche individuate in base alla classificazione ISTAT di cui all’articolo 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196, ai fini dell’assolvimento degli obblighi di cui, in sede di prima attuazione, all’articolo 5, comma 1, lett. a) ed all’articolo 3, commi 1 e 2, del D.M. 42/2013, sono tenute ad accedere al sito e selezionare, nell’apposita sezione, l’ambito di riferimento soggettivo per procedere alla compilazione ed al successivo invio dei dati, rispettivamente, al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Direzione Generale per la regolazione e i contratti pubblici ovvero alla Regione di appartenenza, seguendo le specifiche procedure informatiche all’uopo previste per la compilazione dell’elenco delle opere incompiute di propria competenza, in conformità alle modalità e nei termini ivi recati.

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore