Norme tecniche per le Costruzioni 2018
APPROFONDIMENTO
Su Ambiente&Sicurezza sul lavoro n.9/2015 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente&Sicurezza sul lavoro n.9/2015 si parla di... Il numero di Settembre della rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro apre con una riflessione sul Job Act e sui decreti attuativi per poi passare ad analizzare l'avvento del nuovo Codice di prevenzione incendi.
Un articolo è invece dedicato al rapporto fra medico e datore di lavoro in tema di valutazione dei rischi; uno sguardo anche alla security ed ai rapporti con la safety. Un approfondimento specifico verte poi sul rischio rumore e, per la parte ambientale parliamo della nuova AIA.
Uno spazio speciale è riservato agli atti del Forum di Sicurezza sul lavoro 2015 svoltosi lo scorso luglio.

RUBRICHE
Fra le rubriche spazio torna la rubrica dedicata al Benessere lavorativo, i quesiti dell'Esperto, un focus sull'evento ambiente Lavoro in programma ad ottobre e la consueta vetrina dei prodotti delle aziende più dinamiche del settore.

INFORMAZIONI
Il Sommario completo del numero di settembre di Ambiente & Sicurezza sul Lavoro è disponibile in allegato alla notizia.
Di seguito, un abstract degli articoli di settembre 2015.
Per abbonarsi alla rivista, è disponibile il modulo da inviare via fax (06 33111043).

ARTICOLI
Prevenzione incendi: l'evoluzione del panorama legislativo
di Marcella Battaglia
Esiste da sempre un "delicato rapporto" tra gli obblighi in materia di sicurezza sul lavoro e quelli più strettamente correlati alla prevenzione degli incendi. Il consulente per la sicurezza aziendale o il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione ne sono consapevoli: sanno che la sicurezza aziendale comprende il perseguimento degli obiettivi specifici anche nel settore della prevenzione degli incendi, settore in cui sono state introdotte nuove proposte e nuove metodologie di progettazione.

Privacy & safety: due facce di una stessa medaglia
di Maurizio Prosseda
L'articolo affronta diverse problematiche giuridiche inerenti il trattamento dei dati sensibili dei lavoratori e potenziali profili di responsabilità delle figure di riferimento.
In particolare, cosa rischiano datore di lavoro, medico competente e RSPP in caso di non corretta gestione dei dati sensibili dei lavoratori? Una rapida panoramica sugli aspetti di responsabilità legati alla gestione
della privacy in azienda.

Rischio rumore, come evitare l'iperprotezione acustica
Di Pierpaolo Medda
L'articolo è una guida per individuare il corretto dimensionamento degli otoprotettori, con particolare riferimento agli ambienti di lavorazione dei materiali lapidei. Si spiega nell'articolo che l'otoprotettore deve garantire che il lavoratore che lo impieghi non subisca un'attenuazione troppo elevata. Ciò può provocare un senso di isolamento e difficoltà nella percezione dei suoni, fino ad inibire la capacità dell'operatore di recepire quei segnali acustici indicanti situazioni di pericolo che dovrebbero preparare alla via di fuga.

Safety Leadership: fattore umano e Sicurezza sul lavoro
di Massimo Servadio
Un'analisi a tutto campo sull'importanza della componente umana nel determinare situazioni di sicurezza o di rischio in azienda.
In un'ottica di gestione efficace della sicurezza nelle organizzazioni spicca la centralità del fattore umano come elemento cardine nel determinare e mantenere un'organizzazione "sicura".
Il focus dell'articolo è centrato sulla Safety leadership e su quali sono le leve strategiche per attivarla e promuoverla in azienda.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: