SafetyExpo 2018
NORMATIVA
Rinnovo abilitazioni 2012: proroga dal Ministero del lavoro
fonte: 
Redazione Banca Dati Sicuromnia
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Rinnovo abilitazioni 2012: proroga dal Ministero del lavoro Il Ministero del Lavoro torna nuovamente sulla procedura per l'iscrizione negli elenchi dei soggetti abilitati all'effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro.

Il provvedimento è disponibile con commento allegato e articoli di approfondimento, sulla nostra sulla Banca Dati Sicuromnia.
Richiedi una settimana gratuita di prova!


Dopo aver dettato le indicazioni per il rinnovo quinquennale dell'iscrizione, con la recentissima Circolare n.11 del 17 maggio 2017, ora viene pubblicato un nuovo Decreto Interdirettoriale n. 35/17 con il quale viene disposto un provvisorio rinnovo (per un periodo non superiore a centoventi giorni decorrenti dalla data di scadenza delle rispettive iscrizioni) dell'iscrizione negli elenchi dei soggetti abilitati che furono adottati con decreti direttoriali del 21 maggio 2012 e 30 luglio 2012, e che erano in scadenza rispettivamente al 21 maggio 2017 e al 30 luglio 2017.
Le ragioni di tale rinnovo sono legate alla necessità di garantire la continuità operativa dei soggetti abilitati che abbiano già operato istanza di rinnovo, per il tempo occorrente all'esame della documentazione di rinnovo da parte della Commissione.

Ricordiamo che nella Circolare n.11/2017 il ministero ha individuato tutta la Documentazione da allegare all'istanza di rinnovo: nella procedura di controllo, spiegava la Commissione eventuali segnalazioni di comportamenti anomali e potrà controllare la sussistenza dei presupposti di base dell'idoneità dei soggetti abilitati, nel corso del quinquennio di validità dell'abilitazione.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito sicuromnia.epc.it 
oppure scrivi a sicuromnia@epc.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: