SafetyExpo 2018
CONVEGNI
Strutture sanitarie e rischio incendio: se ne è parlato a Caserta
fonte: 
Vigili del Fuoco
area: 
Prevenzione incendi
Strutture sanitarie e rischio incendio: se ne è parlato a Caserta Il Portale VV.F. riporta alcune conclusioni del Convegno svoltosi a Caserta su "La prevenzione incendi nelle strutture sanitarie". Analizzato il Decreto 19 marzo 2015 e l'adeguamento dei complessi sanitari. In 500 i professionisti che vi hanno partecipato.

Il 31 marzo si è svolto il convegno "La prevenzione incendi nelle strutture sanitarie", organizzato dal Comando VVF Caserta d'intesa con gli Ordini professionali della Provincia e con il patrocinio del Consiglio Nazionale Ingegneri e della Federazione Ordine Ingegneri Regione Campania e con la partecipazione della A.N.I.S.A. Con il Decreto 19 marzo 2015 si aprono nuovi scenari tesi alla soluzione delle problematiche di prevenzione incendi riguardanti le strutture sanitarie e gli ambulatori. La nuova norma si basa su principi di flessibilità, progressività e proporzionalità e consentirà a tutte le strutture sanitarie e agli ambulatori soggetti agli obblighi di prevenzione incendi, di organizzare entro un tempo definito le azioni finalizzate all'adeguamento dei complessi sanitari. Durante l'incontro sono stati illustrati gli aspetti principali della nuova normativa e fornito indicazioni sull'impatto che la stessa potrà avere sulle strutture sanitarie pubbliche e private.

Hanno partecipato circa 500 professionisti, sia tecnici che appartenenti alla ASL. Sono intervenuti i responsabili delle strutture sanitarie pubbliche della provincia di Caserta, il Commissario Dott. Matarazzo della ASL di Caserta ed il Commissario Straordinario della Azienda Ospedaliera di Caserta Prefetto Dott.ssa Guercio.
Il Vicario del Prefetto di Caserta, dott. Campanaro, che ha salutato i numerosi partecipanti al convegno, ha evidenziato gli aspetti innovativi del decreto che consente alle strutture ospedaliere, di vitale rilevanza in materia di protezione civile, di adeguarsi alle norme di sicurezza antincendio in tempi ragionevoli. I rappresentanti delle strutture sanitarie hanno accolto con grande favore le disposizioni emanate e hanno augurato il raggiungimento degli obiettivi prefissati dal decreto.
Tutti i relatori hanno esposto le innovazioni introdotte dal decreto, esaminandole da diversi punti di vista.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.vigilfuoco.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS