fbpx

UNPISI diventa Associazione Tecnico-Scientifica riconosciuta dal Ministero della Salute

335 0

Con la pubblicazione del DM 23 settembre 2021 la Direzione Generale Professioni Sanitarie del Ministero della Salute inserisce l’UNPISI Tecnici della Prevenzione nell’Ambiente e nei luoghi di lavoro nell’Elenco delle società scientifiche e delle associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie, istituito con Decreto Ministeriale del 2 agosto 2017.

Una notizia di portata storica per la nostra associazione che dal lontano 1964 sostiene i professionisti sanitari e le imprese, con l’obiettivo di costruire una Community dei Tecnici della Prevenzione orientati all’innovazione ed al miglioramento della sicurezza in ambito ambientale (E), alimentare (H) e luoghi di lavoro (S).

Ci uniamo all’auspicio del Presidente Rossi ed iniziamo con entusiasmo questa nuova epoca, consapevoli che questo riconoscimento è solo l’inizio di una nuova pagina di storia che andrà scritta con il contributo dei colleghi operanti nei diversi ambiti disciplinari, al fine di produrre documenti ufficialmente riconosciuti e, in particolare, istruzioni operative e linee guida ai sensi della legge n. 24/2017.

La necessità dell’accreditamento ministeriale per la produzione di linee guida deriva dalla c.d Legge Gelli-Bianco sulla Responsabilità professionale, che in merito recita: «qualora l’evento avverso si sia verificato a causa di imperizia, la punibilità è esclusa quando sono rispettate le raccomandazioni previste dalle linee guida come definite e pubblicate ai sensi di legge ovvero, in mancanza di queste, le buone pratiche clinico-assistenziali, sempre che le raccomandazioni previste dalle predette linee guida risultino adeguate alle specificità del caso concreto» e dal successivo Decreto ministeriale del 2 agosto 2017 che definisce i requisiti per l’accreditamento.

Qui l’elenco delle società scientifiche e associazioni tecnico-scientifiche DM_23.09.2021_DGPROF_prot. 47944

L’elenco, che comprende 410 tra società scientifiche e associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie, verrà prossimamente pubblicato sul sito del ministero della Salute, ed include gli enti e le associazioni che hanno superato la valutazione amministrativa basata sulla presentazione di uno statuto che rispondesse ai requisiti richiesti dal ministero, fra cui, di fondamentale importanza, l’assenza di finalità di lucro e l’esplicita dichiarazione di attività non sindacale.

Un ringraziamento particolare ai past president che si sono succeduti finora ed un grande in bocca al lupo rivolto ai membri della Segreteria nazionale, Rossi G, Fedele A., Lamarca S., Candela G., Di Giusto M., Foresta A., Giancola L., Graziosi G., La Rocca M., Lucia F., Negrello G., Razzini K., Martinelli M., Marzocca P., Smania P. affinché questa opportunità possa diventare una rinnovata occasione di coesione e crescita associativa.

Maurizio Martinelli

Responsabile Comunicazione per UNPISI - https://unpisi.it/