Aggiornamento formazione RSPP

Interpello 2/2024: formazione per lavoratori oltre i 35 partecipanti

393 0

L’Università degli Studi di Napoli “Federico II in un quesito per il Ministero del Lavoro chiede se è conforme all’Accordo 2011 sulla Formazione, un accordo “aziendale” che preveda un numero di studenti, equiparabili ai lavoratori, partecipanti ad ogni corso di formazione non superiore a 100 unità anziché a 35 di cui al punto 2 dell’Accordo 2011.

La Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro lo esclude, ribadendo con Interpello n. 2/ 2024 quanto già espressamente affermato negli Accordi per la Formazione del 2011 (lavoratori, dirigenti e preposti) e del 2016 (RSPP).

Formazione sicurezza sul lavoro: il numero massimo dei partecipanti

La Commissione ricostruisce i riferimenti normativi del caso in questione:

  • l’articolo 37, decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 al comma 1: definisce i contenuti della “formazione sufficiente” ed adeguata in materia di salute e sicurezza, mentre al comma 2 rimanda agli Accordi per la formazione (risalenti al 2011) la durata, i contenuti minimi e le modalità della formazione. Tali Accordi dovevano essere riformati entro il 30 giugno 2022 (come previsto dal Decreto Fiscale 2021)
  • Allegato A dell’Accordo del 21 dicembre 2011 per i lavoratori:
    • punto 2 regola la “Organizzazione della formazione”, e dispone che:
    “Per ciascun corso si dovrà prevedere: (omissis…) d) un numero massimo di partecipanti ad ogni corso pari a 35 unità”;punto 4 individua i contenuti della formazione generale e della formazione specifica per i lavoratori;punto 5 regola la “Formazione particolare aggiuntiva per il preposto”,
    • punto 5-bis, prevede che “e modalità delle attività formative possono essere disciplinate da accordi aziendali, adottati previa consultazione del  rappresentante dei lavoratori per la sicurezza”;
  • Accordo Formazione RSPP del 7 luglio 2016
    • al punto “12.8 Organizzazione dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro” prevede che in tutti i corsi di formazione in materia di  salute e sicurezza sul lavoro, fatti salvi quelli nei quali vengono stabiliti criteri specifici relativi al numero dei partecipanti, è possibile ammettere un numero massimo di partecipanti ad ogni corso pari a 35 unità”;
    • Allegato V, contiene la “Tabella riassuntiva dei criteri della formazione rivolta ai soggetti con ruoli in materia di prevenzione”.

Formazione SSL: i corsi di salute e sicurezza di Istituto Informa in modalità AULA e in VIDEOCONFERENZA

Istituto Informa organizza corsi di formazione per le principali figure dalla salute e sicurezza sul lavoro sia in modalità in presenza che a distanza in videoconferenza sincrona.

Istituto Informa è una società di formazione e consulenza di EPC Editore certificata ISO 9001:2015 e UNI ISO 45001:2018, accreditata dalla Regione Lazio, opera da oltre trent’anni su tutto il territorio nazionale nel campo della formazione e consulenza aziendale.

Il catalogo dei corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro è disponibile qui:

Testo Unico di Salute e Sicurezza: la normativa aggiornata ed il commento degli esperti

Per approfondire sulla normativa del TUS alla luce delle modifiche introdotte dal DL Fiscale suggeriamo i seguenti volumi di EPC Editore

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro <i>pocket</i>, EPC Editore, ristampa aggiornata maggio 2022 (X ed. 1/22),

Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro pocket

Libro
Edizione: ristampa aggiornata maggio 2022 (X ed. 1/22)
Pagine: 708
Formato: 115×165 mm

Manuale per l'applicazione del D.Lgs. 81/2008, EPC Editore, settembre 2021 (V ed.), D’Apote Michele, Oleotti Alberto

Manuale per l’applicazione del D.Lgs. 81/2008
D’Apote Michele, Oleotti Alberto

Libro
Edizione: settembre 2021 (V ed.)
Pagine: 928
Formato: 150×210 mm

formazione videconferenza
  • InSic suggerisce il seguente corso di formazione di Istituto Informa SULLE ULTIME Novità NORMATIVE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA
    Il mondo della sicurezza tra modifiche normative e novità giurisprudenziali
    IN VIDEOCONFERENZA
  • Valido come corso di Aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Coordinatori sicurezza nei cantieri (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)
    con R.Guariniello

Coordinamento editoriale Portale InSic.it – Formatore in salute e sicurezza sul lavoro – Content editor e Social media manager InSic.it

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it