Edifici tutelati aperti ad “altre attività”: nuova regola tecnica antincendio

2308 0

Con DECRETO 14 ottobre 2021 del Ministero dell’Interno sono state approvate le norme tecniche di prevenzione incendi per gli edifici sottoposti a tutela (D.Lgs. n.42/04) aperti al pubblico contenenti “altre attività” diverse dai musei gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi (per le quali esiste già la RTV del DM 10 luglio 2020 (vedi sotto il nostro approfondimento).

  • Il Decreto entra in vigore a trenta giorni dalla pubblicazione in Gazzetta (avvenuta il 25 ottobre 2021) e quindi dal24/11/2021;
  • modifica il Codice di Prevenzione incendi inserendo nell’allegato 1 in sezione V «Regole tecniche verticali», il nuovo capitolo «V.12 – Altre attività in edifici tutelati».

Nuove norme tecniche per Edifici tutelati: a chi si applica?

In base al DM 14 ottobre 2021 (art.2) le nuove norme tecniche si possono applicare agli edifici sottoposti a tutela, aperti al pubblico, contenenti una o più attività ricomprese nell’allegato I del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151 (punto 72) ad esclusione di

  • Musei
  • Gallerie
  • Esposizioni
  • Mostre
  • Biblioteche
  • Archivi

Che siano

  • esistenti alla data di entrata in vigore del decreto
  • di nuova realizzazione.

Come applicare le regole tecniche per edifici tutelati del DM 14 ottobre?

Le nuove NT si possono applicare in combinazione alle pertinenti regole tecniche verticali contenute nella sezione V, allegato 1, del decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015.

Beni tutelati e prevenzione incendi: ultime notizie

La regola tecnica per gli edifici tutelati risale al D.M. 10 luglio 2020 (in vigore dal 21 agosto 2020) e riguarda gli edifici aperti al pubblico, destinati a contenere musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139.

La recente Nota n.11180 del 19 luglio scorso ha ricordato la proroga (in Legge di Bilancio 2019 –  L.n.145/2018) al 31 dicembre 2022 per l’adeguamento alle normative di prevenzione incendi degli istituti, luoghi della cultura e sedi ecc…sottoposti a tutela ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.

Per avere un quadro delle RTV applicabili alle attività culturali

Studi e ricerche sulla prevenzione incendi negli edifici tutelati e storici

Sulla rivista Antincendio sono disponibili diversi articoli che fanno il punto sia sulla normativa che su esperienze e casi pratici di progettazione e riprogettazione antincendio:

AntincendioSettembre2021Studio dell’esodo in un edificio storico con i metodi dell’ingegneria della sicurezza antincendio: un percorso di tesiCarlo Bressan, Stefano Zanut, Anna Frangipane
AntincendioAgosto2021Regole tecniche verticali tradizionali e RTV allegate al Codice di Prevenzione Incendi: esempi di progettazione e confronto tra i due approcciNicola Zoeddu
AntincendioMaggio2021Edifici complessi: le destinazioni d’uso più frequenti, i principali vincoli e le caratteristiche architettonicheCorrado Romano
AntincendioFebbraio2021Le novità sulle norme di prevenzione incendi: le Regole Tecniche VerticaliRoberta Lala
AntincendioSettembre2020Performance fire design for historical structures. Analisi prestazionali per la verifica della resistenza al fuoco degli archi storiciLuigi Ferraiuolo, Davide Grandis
AntincendioSettembre2020Musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi aperti al pubblico: la sicurezza antincendio nella nuova RTVLuca Nassi

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco.

Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.

La Rivista è disponibile per gli abbonati su PC e dispositivi mobili, in formato sfogliabile e PDF, con i singoli articoli dal 2004 ad oggi!

Scopri la rivista e gli abbonamenti su carta e/o digitale e Abbonati usando l’apposito Modulo!

Cosa sono e quali sono le Regole Tecniche Verticali?

Le Regole Tecniche Verticali (RTV) sono disposizioni applicabili a una specifica attività che integrano, in base alle peculiarità della stessa, le indicazioni fornite dalla Regola Tecnica Orizzontale (RTO), dalla cui completa applicazione il progettista non può prescindere visto che ne sono parte integrante.

Acquista il CODICE DI PREVENZIONE INCENDI aggiornato!

EPC Editore ha pubblica

Codice di prevenzione incendi commentato + Le nuove Regole Tecniche Verticali di prevenzione incendi commentate IN OMAGGIO

a cura di Fabio Dattilo e Marco Cavriani

Rispetto alle edizioni precedenti, il volume è stato arricchito con ulteriori e numerose note esplicative per favorirne la lettura e l’utilizzo, aggiornato anche con le più recenti regole tecniche verticali e rinnovato con nuovi esempi applicativi e commenti.

Coordinamento editoriale Portale InSic.it – Formatore in salute e sicurezza sul lavoro – Content editor e Social media manager InSic.it

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it