fbpx

BADAO – Ogni parola ha un perché: parlare di sicurezza in modo diverso

605 0

È uscito per Amazon Crossing il libro: “BADAO – Ogni parola ha un perché” di Gianluca Giagni, ingegnere, laureato al Politecnico di Bari e professore presso le facoltà di Ingegneria dell’Università degli studi di Brescia e dell’Università Politecnica delle Marche.

L’autore, Coordinatore del GTT “La sicurezza a partire dai banchi di scuola” del GdL Sicurezza del Consiglio Nazionale degli ingegneri ha realizzato un racconto di viaggio per riscoprire il senso delle piccole cose ma anche per parlare di sicurezza in modo diverso . Un viaggio fatto di parole che incontrano e svelano altre parole, semplificando l’accesso a specifici termini e significati.

Ci parla del suo significato, Filomena Petroni, professionista della comunicazione.

Sicurezza (dal latino “sine cura”: senza preoccupazione) “la conoscenza che l’evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati”. (da G. Giagni Pericolosamente sicuri, collana “Sine cura”, ed. VivereIn 2015).

Badao e la sicurezza – un viaggio di esperienze

La sicurezza è ovunque. A casa, nella vita sociale, nella sfera più riservata, nel movimento, nei comportamenti, nelle abitudini e in molto altro. È un tema non solo di carattere tecnico, ma fulcro di riflessioni, dibattiti, confronti, studi, approfondimenti che toccano la vita, il lavoro, le relazioni, la professione.

“Badao: ogni parola ha un perché”, prima di essere un libro è un viaggio di esperienze, un terreno in cui ritrovarsi e seminare cultura, conoscenza, uno spazio di condivisione in cui esplorare le cose essenziali che appartengono a ognuno di noi.

Il volume si rivolge a tutti noi. Grandi e piccoli. Studenti e professionisti. Esperti e meno esperti.

Badao? Come parlare di Sicurezza? Parola all’autore

“Badao” è un bellissimo vocabolo, uno dei tanti con un suono interessante, una vibrazione tenace che rappresenta l’inizio di un viaggio, un viaggio di quelli duplici, spiega il suo autore.

Osservo il mondo con gli occhi, fuori dal tecnicismo che contraddistingue il mio lavoro, delineando così quelli che sono i principi della sicurezza. È vero, si può parlare di sicurezza in vari modi perché è un valore da coltivare, da far crescere nel quotidiano; non è solo una caccia al tesoro dove, una volta che lo si è trovato, è finito il gioco. Ma è un viaggio continuo, un percorso fatto di parole e del loro reale significato. “Ma allora dove siamo diretti?” Decolliamo insieme e osserviamo il mondo, torneremo più coscienti perché anche una vacanza serve per imparare, importante è non pensarci.

Badao: ogni parola ha un perché (Italian Edition) 

Publisher: ‎ G2 Studio srls (October 12, 2021)

Amazon Crossing

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore