Successo di CPF Group alla 43° edizione di MCE – Mostra Convegno Expocomfort

144 0

CPF Group ha partecipato con esito decisamente positivo alla 43° edizione di MCE – Mostra Convegno Expocomfort tenutasi dal 12 al 15 marzo 2024 in Fiera Milano a Rho (MI), al padiglione 1 Stand R30 e P29.

La fiera MCE Expocomfort

Evento di riferimento a livello mondiale per l’esplorazione delle tecnologie più avanzate nel settore HVAC+R, delle energie rinnovabili e del mondo dell’acqua, MCE si è rivelata un’opportunità unica per scoprire soluzioni innovative per edifici intelligenti e performanti, sia a livello industriale che residenziale e commerciale.

Con l’edizione 2024, MCE ha centrato l’obiettivo di arricchimento dell’esperienza dei visitatori attraverso focus speciali che li guidassero nel processo di selezione delle soluzioni più adatte alle loro esigenze, seguendo la filosofia della mostra fondata sull’evoluzione, sull’innovazione e sulla sfida per l’efficienza e la sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Cosa ha presentato Tecnocontrol di CPF Group

Durante la manifestazione, Tecnocontrol di CPF Group ha presentato la propria gamma di prodotti, caratterizzati da un design all’avanguardia e da tecnologie avanzate che consentono di fornire soluzioni personalizzate per ogni esigenza e garantire il massimo livello di comfort.

Tra questi, un focus particolare è stato fatto su BostonX, nato in risposta alle esigenze moderne dell’analisi di combustione, in grado di eseguire un’analisi completa su ogni caldaia a prescindere dal combustibile e dalla potenza.

Con una garanzia di 4 anni e grado di protezione IP67, è estremamente affidabile e semplice da usare, oltre che essere un apparecchio “smart”, con memoria flash interna e dati trasferibili tramite porta USB-C.

BostonX è stato oggetto di particolare attenzione durante MCE, con una promozione interessante per i clienti.

Altro prodotto di punta è stato ST200PTB strumento di prova per tenuta impianti one-touch innovativo con alto livello di automazione, dotato di USB-C per il trasferimento dei dati e di tecnologia Bluetooth e funzione di Data Logger, in grado di eseguire una prova in totale autonomia semplicemente accendendolo e selezionando il tipo di prova desiderata tra i programmi.

La partecipazione di CPF Group a MCE 2024 ha rappresentato un’opportunità per coloro che cercano soluzioni innovative nel settore, nuove partnership e connessioni con operatori del settore, oltre che un’importante piattaforma per mettere in evidenza le competenze e le innovazioni dell’azienda.

CPF Group: OEM, termoidraulico, elettrico e sicurezza in oltre 90 paesi nel mondo

Risultato dell’unione tra Geca, Tecnocontrol e CPF Industriale, CPF Group ha l’obiettivo di offrire prodotti di alta qualità per garantire la sicurezza individuale, con i marchi all’interno del gruppo che hanno sviluppato un’identità unica per affrontare le sfide di un mercato in continua evoluzione.

Con una vasta rete di distribuzione che comprende circa 70 agenzie dirette e una base di oltre 5.000 clienti in Italia, CPF Group ha stabilito una presenza consolidata in 91 paesi nel mondo, operando nei settori OEM, termoidraulico, elettrico e sicurezza.

Maggiori informazioni su https://cpftecnogeca.com/it/

Responsabile Commerciale Divisione Periodici di EPC Editore

Clio Gargiulo

Responsabile Commerciale Divisione Periodici di EPC Editore