ENEA pubblica la nuova versione di DOCET, il software per la certificazione energetica degli edifici residenziali

2264 0

L’ENEA, in collaborazione con l’Istituto per le Tecnologie della Costruzione del CNR, ha reso disponibile una nuova versione di DOCET, il software semplificato per la certificazione energetica degli edifici residenziali.

La precedente versione del software è stata utilizzata da oltre 300 mila utenti. La nuova versione, denominata DOCET v.3.23.06.53, è disponibile per il download gratuito sul sito dell’ENEA.

Cos’è DOCET?

DOCET è un software che consente di redigere l’Attestato di Prestazione Energetica (APE), il documento che certifica la prestazione energetica di un edificio e indica la classe energetica dell’edificio.

DOCET v.3.23.06.53 è un software semplificato che consente di redigere l’APE di edifici residenziali con superficie utile inferiore o uguale a 200 m2. Il software è basato su un metodo semplificato per eseguire valutazioni standard degli edifici con condizioni climatiche e comportamento dell’utenza standard.

DOCET 2023: la nuova versione

Nel complesso, la nuova versione di DOCET è un miglioramento rispetto alla versione precedente e rappresenta uno strumento utile per la certificazione energetica degli edifici residenziali.

La nuova versione di DOCET presenta alcune novità, tra cui

  • La possibilità di personalizzare ulteriormente la descrizione dell’immobile con la richiesta di input aggiuntivi per migliorare la caratterizzazione delle superfici trasparenti per il calcolo degli apporti solari;
  • L’aggiornamento dei costi unitari dei combustibili;
  • un messaggio che invita a modificare l’intervento ipotizzato perché economicamente non conveniente, qualora gli interventi di riqualificazione proposti evidenzino tempi di ritorno non congrui: può aiutare i tecnici certificatori a scegliere interventi di riqualificazione energetica che siano realmente convenienti per i proprietari degli edifici.

Certificazione energetica e APE

La certificazione energetica degli edifici è un’importante misura per promuovere l’efficienza energetica e la riduzione dei consumi di energia. L’APE è un documento che certifica la prestazione energetica di un edificio e indica la classe energetica dell’edificio.

In particolare, la possibilità di personalizzare ulteriormente la descrizione dell’immobile e l’aggiornamento dei costi unitari dei combustibili sono due novità che possono contribuire a rendere l’APE più accurato e rappresentativo della realtà.

La nuova versione DOCET consente di generare ed esportare un file di interscambio necessario a trasferire gli APE ai sistemi informativi regionali, che a loro volta alimentano il SIAPE, il Sistema Informativo nazionale sugli Attestati di Prestazione Energetica gestito da ENEA come richiesto dal DM 26.06.2015 , il decreto che detta la metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definisce le prescrizioni ed i requisiti minimi degli edifici.

Per approfondire sul Decreto:

Energia e Ambiente: l’informazione e la formazione di EPC Editore ed Istituto informa

Scopri tutti i volumi di EPC Editore pensati per i professionisti dell’ambiente e dell’energia!

Esperti in sistemi dell’energia: il corso di istituto Informa

Istituto Informa organizza il corso: “Esperto in Gestione dell’Energia (EGE)
Conforme alla norma UNI 11339

Il corso, a seguito del superamento di un esame, consente di acquisire la Certificazione della figura professionale di “Esperto in Gestione dell’Energia”

36 Crediti professionali CNI

INFORMA- Roma

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore