Norme tecniche per le Costruzioni 2018
DAL GOVERNO
Zolfo nei combustibili, il Governo approva il recepimento della direttiva UE
fonte: 
Redazione Insic
area: 
Tutela ambientale
Zolfo nei combustibili, il Governo approva il recepimento della direttiva UE Durante il Consiglio dei ministri del 15 aprile, il Governo ha approvato, su proposta del Presidente dal Consiglio, Matteo Renzi, e del Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Gianluca Galletti, uno schema di decreto legislativo per il recepimento della direttiva europea 2012/33 UE, che modifica la normativa in vigore relativa al tenore di zolfo dei combustibili per uso marittimo.

Sullo schema di decreto verranno ora acquisiti i pareri della Conferenza unificata e delle Commissioni parlamentari. Con il decreto si mira a ridurre l'inquinamento atmosferico provocato dalle navi e a migliorare i livelli di qualità dell'aria nei porti e nelle aree costiere.

Inoltre, il Governo riporta che il decreto intende diffondere, a determinate condizioni, metodi di riduzione delle emissioni alternativi ai combustibili marittimi a ridotto tenore di zolfo, come ulteriore strumento di intervento sulle emissioni di ossidi di zolfo, nonché si propone di migliorare la qualità e l'efficacia dei controlli, con una più precisa definizione delle procedure e delle responsabilità dei soggetti controllori e dei soggetti controllati.

Inoltre, segnaliamo che sempre in materia ambientale ha approvato il decreto legislativo definisce le sanzioni per obblighi conseguenti ai Regolamenti CE 1107/2009 e 547/2011, relativi, rispettivamente, all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari ed alla loro etichettatura.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.governo.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: