EVENTO
Sicurezza sul lavoro: un seminario Inail analizza i sistemi europei
fonte: 
INAIL
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Sicurezza sul lavoro: un seminario Inail analizza i sistemi europei Si svolgerà a Roma il prossimo 19 giugno a partire dalle ore 9,30, presso il Parlamentino Inail di via IV Novembre, il seminario internazionale: "La prevenzione nei luoghi di lavoro: un confronto tra esperienze europee" una giornata di studi comparativa patrocinata dall'Issa (l'International Social Security Association) dedicata all'approfondimento di alcune fra le più incisive esperienze e buone pratiche messe in atto in materia di sicurezza sociale.



Oggetto del precedente seminario, svoltosi lo scorso 20 giugno 2014 - i cui esiti sono confluiti in "Guardare all'Europa", il secondo volume della collana dei quaderni del Civ - era stata un'analisi comparativa tra gli istituti di assicurazione infortuni di Italia, Finlandia, Francia, Germania in merito ai modelli istituzionali e organizzativi per la gestione delle attività di ricerca e prevenzione, riabilitazione e reinserimento. "Focus" del prossimo incontro saranno, invece, i sistemi di prevenzione contro i rischi professionali adottati in Italia, Danimarca, Germania e Gran Bretagna. A introdurre i temi del seminario, alle ore 10, sarà una relazione del presidente dell'Inail, Massimo De Felice, cui seguirà - alle 10,30 - la presentazione del presidente del Civ, Francesco Rampi. Le considerazioni finali, alle ore 16, saranno affidate al segretario generale dell'Issa, Hans-Horst Konkolewsky.

Spazio di approfondimento sul tema della prevenzione contro gli incidenti sul lavoro e le malattie professionali, l'evento offrirà una panoramica attuale, e ricca di spunti analitici, di alcuni modelli promossi in ambito europeo sia dal punto di vista dell'assetto normativo che delle iniziative attuate per ridurre il fenomeno infortunistico e tecnopatico. Oltre ai vertici dell'Inail, al seminario parteciparanno rappresentanti di rilievo dell'Ente tedesco di assicurazione infortuni DGUV, del Comitato esecutivo per la Salute e la sicurezza sul lavoro britannico, HSE, e dell'Agenzia danese per l'ambiente di lavoro, WEA.

Il seminario internazionale sarà strutturato su due tavole rotonde. La prima, alle ore 11,30, dal titolo "La prevenzione degli infortuni per i lavoratori e le aziende: analisi dei dati, ricerca, formazione, incentivi, vigilanza" sarà coordinata da Massimo De Felice e vedrà la partecipazione di Anders Christensen, consulente scientifico, Working Environment Authority (WEA), Danimarca; Karl-Heinz Noetel, consulente senior, DGUV, Germania; Kevin Myers, direttore generale Regolamenti, Health and Safety Executive (HSE), Gran Bretagna; Ester Rotoli, direttore centrale Prevenzione Inail.

La seconda tavola rotonda si svolgerà alle ore 14,30. L'incontro - dal titolo "Confronto tra sistemi europei di prevenzione: norme, regolamenti e standard. Cooperazione pubblico-privato" - sarà moderato da Luigi La Peccerella, già avvocato generale Inail, e vedrà gli interventi di Luigi La Peccerella, dirigente, Working Environment Authority (WEA), Danimarca; Walter Eichendorf, vice direttore generale DGUV, Germania; Kevin Myers, direttore generale Regolamenti, Health and Safety Executive (HSE), Gran Bretagna; Francesco Battini, presidente Oiv dell'Inail.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.inail.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: