Gestione_rifiuti_documentazione

RENTRI: novità e aggiornamenti dalla Piattaforma – Decreto 143/2023 (Trasmissione Dati)

1428 0

In questo articolo riportiamo tutte le novità relative al funzionamento del Sistema RENTRI per la tracciabilità dei rifiuti e gli ultimi aggiornamenti dal nuovo Portale.

Trasmissione dei dati RENTRI – indicazioni ministeriali (11 nov. ’23) – Decreto 143/2023 MASE

Con Decreto Direttoriale n.143/2023 il MASE definisce le modalità operative (previste dall’articolo 21, comma 1, lettere a), b), c) e g) del Regolamento RENTRI – Decreto del Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica n.59/2023) per

  • assicurare la trasmissione dei dati al RENTRI ed il suo funzionamento, di cui al comma 1, lettera a);
  • Istruzioni per l’accesso e l’iscrizione al RENTRI da parte degli operatori, di cui al comma 1, lettera b);
  • Requisiti informatici per garantire l’interoperabilità del Registro elettronico nazionale con i sistemi adottati dagli operatori, di cui al comma 1, lettera c);
  • Modalità di funzionamento degli strumenti di supporto e dei servizi messi a disposizione degli operatori per l’assolvimento degli adempimenti previsti, di cui alla lettera g).

Al via il portale RENTRI (7 nov ’23)

Dall’8 novembre è attivo il portale del Registro Elettronico Nazionale per la Tracciabilità dei Rifiuti – RENTRI (www.rentri.gov.it)

Al suo interno,

  • la normativa e i decreti direttoriali di recente emanazione e le notizie legate al RENTRI.
  • una sezione dedicata all’assistenza e al supporto sui nuovi obblighi
  • informazioni sui soggetti obbligati all’iscrizione, termini per l’iscrizione e le novità relative ai registri di carico e scarico e formulari di identificazioni dei rifiuti in modalità digitale.
  • chede informative, presentazioni di approfondimenti e/o video tutorial.

A partire da dicembre 2024 si potrà accedere alle area riservate rivolte a: Operatori, ai Produttori di rifiuti non iscritti, Soggetti delegati di cui all’art. 18 del D.M. 59/2023 nonché Enti di controllo.

Cos’è il RENTRI

Il RENTRI è il “Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti”. istituito con Decreto 4 aprile 2023, n. 59 sostituisce il passato SISTRI e rappresenta un nuovo sistema informatico di tracciabilità dei rifiuti, basato su un dispositivo hardware denominativo Registro Elettronico Nazionale (REN)

Scopri sotto come funziona, chi è obbligato al RENTRI, come iscriversi e tutti i passaggi del Regolamento.

Rifiuti: aggiornamento e formazione per gli operatori della tutela ambientale

La gestione documentale e la tracciabilità dei rifiuti, EPC Editore, ottobre 2021 (III ed.), Sassone Stefano

La gestione documentale e la tracciabilità dei rifiuti

Sassone Stefano
Libro
Edizione: ottobre 2021 (III ed.)
Pagine: 304
Formato: 150×210 mm
€ 19,95

Il volume si rivolge a enti e imprese chiamate a gestire i rifiuti, offrendo un panorama completo delle competenze, responsabilità, procedure, operazioni e altre prescrizioni che essi devono attuare sotto il profilo documentale, richiamando la normativa vigente e la documentazione di riferimento. 

Vademecum dell'ambiente, EPC Editore, maggio 2020 (IV ed.), Sassone Stefano

Vademecum dell’ambiente

Sassone Stefano
Libro
Edizione: maggio 2020 (IV ed.)
Pagine: 472
Formato: 150×210 mm

Guida pratica agli adempimenti, obblighi e autorizzazioni per le imprese. Aggiornato con le novità del “Circular Economy Package” ed il “Green New Deal” rilasciati dalla Comunità Europea

Corsi di formazione per l’esperto ambientale in gestione dei rifiuti

RIFIUTI

Istituto Informa organizza il corso per professionisti della tutela ambientale e dell’energia:
La gestione documentale e la tracciabilità dei rifiuti
Le novità su RENTRI e il nuovo Formulario Trasporto Rifiuti (Vi.Vi.FIR)
8 Crediti Formativi (CFP) CNI
INFORMA- Roma

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore