Modulistica

Procedimenti VIA e VAS: indirizzi prescrittivi dal Min.Ambiente

847 0
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n.16 del 21-1-2016) il Decreto del Ministero dell’Ambiente del 24 dicembre, che fissa “Indirizzi metodologici per la predisposizione dei quadri prescrittivi nei provvedimenti di valutazione ambientale di competenza statale” in vigore dal 22 gennaio.

Si tratta di atti di indirizzo per la Commissione tecnica per la verifica dell’impatto ambientale VIA e VAS e per la Direzione generale per le autorizzazioni e le valutazioni ambientali del Ministero dell’ambiente nonché per la Direzione generale belle arti e paesaggio e per la Direzione generale archeologia del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ai fini della formulazione dei quadri prescrittivi dei provvedimenti di valutazione ambientale di competenza statale.
Gli atti si sono resi necessari per garantire la massima chiarezza ed esaustività del quadro prescrittivo ed evitare l’insorgere di eventuali criticità nella fase di attuazione della prescrizione da parte del proponente e nella fase di verifica dell’ottemperanza da parte dell’ente vigilante.

L’allegato al Decreto ministeriale riporta i criteri generali per il quadro prescrittivo in materia di VIA e VAS, mentre nella tabella 1, che riportiamo in allegato, si fissano i contenuti minimi necessari alla corretta formulazione di una prescrizione.

Riferimenti normativi:
MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
DECRETO 24 dicembre 2015
Indirizzi metodologici per la predisposizione dei quadri prescrittivi nei provvedimenti di valutazione ambientale di competenza statale.
(GU Serie Generale n.16 del 21-1-2016)

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore