“Safety Free Fall” un’analisi realistica delle dinamiche legate alle cadute dall’alto

303 0

Grande partecipazione di HSE Manager e RSPP al SAFETY FREE FALL, un evento formativo immersivo e fuori dall’ordinario che ha approfondito il tema del corretto utilizzo di scale e trabattelli con dimostrazioni live di cadute dall’alto grazie all’aiuto della scuola di stunt-man.

Capire cosa succede se non si utilizzano le attrezzature in sicurezza vedendo cadute dall’alto reali?

È stato possibile ieri grazie all’unione di SWS Srl, Faraone Industrie SpA e Azure Italia che hanno unito le competenze teoriche, tecniche e pratiche per creare un pacchetto formativo completo, con il patrocinio di AIFOS ed AIAS , importanti associazioni sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

“Per essere efficaci nella formazione, il modo migliore che conosciamo è quello di coinvolgere i discenti replicando scenari reali in un contesto sicuro. Tuttavia non avremmo certamente potuto far cadere i partecipanti dai trabattelli! Abbiamo così deciso di far vivere al pubblico delle cadute dall’alto reali, ricostruendo con l’ausilio di stuntman professionisti incidenti comuni nell’uso di scale e trabattelli ma in totale sicurezza” Spiega Antonio Notaris, CEO di SWS Srl all’apertura dell’incontro nel centro di formazione a Peschiera di Borromeo (MI).

Questo è il motivo che ha portato all’ideazione ed organizzazione di un evento che ha unito teoria, esercitazioni pratiche e dimostrazioni di cadute da scale e trabattelli.

“Possiamo produrre le migliori attrezzature ma non ridurremo gli incidenti se le persone continuano ad utilizzarle in modo errato. Dobbiamo lavorare sui corretti comportamenti, sulla sensibilizzazione e la divulgazione della cultura della sicurezza” ha aggiunto Laura Volpe, Responsabile Marketing di Faraone Industrie.

Importante è stata la testimonianza di Roberto Taurino, Occupational Safety Manager di ENI che ha sperimentato per primo l’effetto del metodo Safety Free Fall con i suoi collaboratori lo scorso anno insieme a SWS applicando il modulo formativo sulle cadute dall’alto per ricostruire ed analizzare un incidente realmente accaduto.

Sabatino Mandolese, Area Manager e formatore di Faraone Industrie, ha spiegato gli aspetti normativi, il corretto utilizzo di scale e trabattelli e l’importanza della manutenzione.

Alla teoria poi ha seguito una sessione tecnica e pratica guidata da Giuseppe Esposito, Training Manager di SWS che ha visto un grande coinvolgimento di tutti i presenti nell’analisi di diverse situazioni dimostrate dagli Stunt-man di Azure Italia.

L’esperienza può essere portata nelle aziende e ripetuta per formare e sensibilizzare tutti i lavoratori creando dei pacchetti personalizzati affinché la formazione diventi un’esperienza e porti davvero ad una svolta nell’adozione di comportamenti sicuri.

Visita il sito: www.sws.srl www.faraone.com/it

Safety Expo www.safetyexpo.it

Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

+39 3386680016

m.silvestri@epc.it

Marco Silvestri

Safety Expo www.safetyexpo.it Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro +39 3386680016 m.silvestri@epc.it